Contenuto sponsorizzato

Il volantino con l'obbligo di lasciare le case se non residenti? E' un fake. La polizia: ''Attenti, segnalatelo alle forze dell'ordine se lo trovate''

E' lo stesso portale della polizia di stato a segnalare che sta apparendo negli androni dei palazzi e sui muri dei quartieri e sembra un atto ufficiale con carta intestata del Ministero dell'Interno ma si tratta di una truffa

Pubblicato il - 29 March 2020 - 17:18

TRENTO. ''Vi invitiamo a fare attenzione. Potrebbe essere l’astuta mossa di qualche malintenzionato per entrare nelle le case in questo periodo di emergenza per covid 19. Chiunque si imbatta in simili volantini è pregato di segnalarne la presenza alle Forze di polizia e di non seguire le indicazioni in essi contenute''. Questo il messaggio contenuto sul sito ufficiale della polizia si stato in merito al volantino che in queste ore sta apparendo in varie zone d'Italia.

 

Un volantino che sembra un documento ufficiale e recita che ''si invitano gli eventuali non residenti di questo edificio a lasciare le abitazioni ospitanti per rientrare nel loro domicilio di residenza'' e poi ancora ''le autorità svolgeranno dei controlli nei condomini e nelle abitazioni private''.

 

Tutto falso e lo certificano anche le forze dell'ordine che scrivono così: ''Si è diffuso in questi giorni, in molte province italiane, un volantino falso scritto su carta intestata del “Ministero dell'Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza”, con il logo della Repubblica Italiana. Il falso volantino, che in alcune città è stato trovato affisso negli androni dei palazzi e sui muri dei quartieri, invita eventuali non residenti degli stabili a lasciare le abitazioni che li ospitano, per rientrare nel proprio domicilio di residenza, perché sarebbe in corso l’attività di controllo delle autorità''.

 

''Riporta - proseguono - anche l’obbligo di presentare, a richiesta, la documentazione di affitto della casa e i propri documenti con foto. Vi invitiamo a fare attenzione. Potrebbe essere l’astuta mossa di qualche malintenzionato per entrare nelle le case in questo periodo di emergenza per covid 19. Chiunque si imbatta in simili volantini è pregato di segnalarne la presenza alle Forze di polizia e di non seguire le indicazioni in essi contenute''.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
15 aprile - 12:57
Su un campione di 252 aquile reali e avvoltoi raccolti feriti o morti in un'ampia area dell'Europa centro-meridionale negli ultimi anni, il 44% di [...]
Politica
15 aprile - 12:42
Ieri il leader della Lega ha spiegato che è stato l'assessore Failoni ad anticipargli che verranno tenuti aperti i ristoranti all'aperto oggi si [...]
Cronaca
15 aprile - 10:01
Sono 1.525 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 27 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 165 guarigioni [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato