Contenuto sponsorizzato

In fiamme un essiccatore e un silos, quasi 20 ore di lavoro per oltre 30 vigili del fuoco

L'allerta è scattata poco prima dell'1 della notte tra sabato 18 e domenica 19 aprile. In fiamme un paio di strutture del complesso produttivo. Conclusa da poco l'operazione di bonifica e completa messa in sicurezza dello stabilimento

Pubblicato il - 19 April 2020 - 19:34

TIARNO DI SOPRA. Un'intensa giornata di lavoro per i vigili del fuoco, chiamati a spegnere un vasto incendio nella notte tra sabato 18 e domenica 19 aprile.

 

L'allerta è scattata poco prima delle 1 quando i sensori hanno segnalato qualche anomalia sul cellulare del responsabile dello stabilimento Ledro Energia a Tiarno di Sopra. 

 

In fiamme un paio di strutture del complesso produttivo, un essiccatore della linea di produzione di pellet e il silos poco lontano.

 

Immediato l'arrivo in via Ampola dei vigili del fuoco di Tiarno di Sopra, così come del corpo di Concei e di Arco, i permanenti di Trento e le forze dell'ordine per oltre trenta unità in azione.

I pompieri hanno messo in sicurezza l'area, quindi hanno avviato le operazioni di spegnimento.

 

Un intervento particolarmente lungo e delicato per cercare inoltre di circoscrivere le fiamme. Il rogo è stato domato intorno alle 5 della mattina di domenica.

 

A quel punto i pompieri si sono concentrati sulla verifica delle temperature e i controlli per escludere la presenza di eventuali focolai che potessero ripartire.

 

I vigili del fuoco sono ancora operativi per la parte finale dell'operazione e la bonifica del materiale incendiato. Sono ancora in corso gli accertamenti per comprendere le ragioni dell'incendio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 06:01
Nei giorni scorsi è arrivata la conferma della positività a seguito dei tamponi. Sei ospiti della Residenza Fersina sono stati trasferiti in una [...]
Cronaca
22 aprile - 19:45
Trovati 104 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 104 guarigioni. Sono 1.251 i casi attivi sul territorio [...]
Politica
22 aprile - 21:20
Il "vecchio" progetto ha già concluso buona parte dell'iter da parte degli uffici. Il nuovo piano è invece ancora tutto da scoprire. L'ex [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato