Contenuto sponsorizzato

Investe con la bici un 50enne che rimane a terra ferito e poi scappa, 20enne rintracciata dalla polizia

Il pedone ha riportato un forte trauma facciale con profonda ferita al labbro suturata in ospedale con 4 punti. Visionati i filmati delle telecamere, gli agenti  riuscendo poi ad identificare la giovane

Pubblicato il - 26 giugno 2020 - 11:07

BOLZANO. Pensava di farla franca ma non aveva fatto i conti con le telecamere. Una ragazza trentina di 20 anni è finita nei guai a Bolzano per omissione di soccorso e fuga. L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi e si è verificato sotto il porticato di corso Libertà.

 

Qui un 50enne bolzanino, appena uscito da un negozio, è stato letteralmente travolto dalla ciclista trentina (domiciliata a Bolzano per lavoro) che transitava in un'area dedicata ai pedoni. In seguito al violento urto entrambi sono finiti a terra, ma mentre il pedone è rimasto dolorante sul selciato, la ragazza si è rialzata e si è allontanata in direzione di Gries, senza curarsi delle condizioni dell'uomo.

 

Il pedone ha riportato un forte trauma facciale con profonda ferita al labbro suturata in ospedale con 4 punti. Visionati i filmati delle telecamere, gli agenti hanno dapprima rinvenuto la bicicletta, abbandonata in piazza Gries, riuscendo poi ad identificare la giovane che, una volta messa alle strette, ha finito per ammettere le proprie responsabilità.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 05:01

I deputati Sutto e Binelli alle comunali hanno raccolto rispettivamente 45 e 113 preferenze, avrebbero dovuto tirare la volata ma alla fine sono stati trascinati in Consiglio dai candidati locali. Male le candidate sindache leghiste Cattoi ad Ala, Ceccato a Lavis e Parisi a Comano: nessuna supera supera il 30%

26 settembre - 08:24

Il maltempo che si è abbattuto in Trentino Alto Adige a partire da ieri pomeriggio ha creato molti danni e momenti di paura. A Merano un albero si è schiantato su alcune auto in movimento, una donna e un bimbo di 3 anni sono rimasti feriti. A Riva del Garda chiuso un tratto della Gardesana 

25 settembre - 19:10

Mascherina, barriere di plexiglass tra i tavoli e prenotazione obbligatoria: il Rifugio "Filzi" del Finonchio ha appena chiuso la stagione estiva, ma sta già lavorando per aprire a pranzo ogni sabato e domenica per i prossimi mesi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato