Contenuto sponsorizzato

La canna fumaria va a fuoco, per domare l’incendio e salvare la casa servono 12 vigili del fuoco e l’autoscala

Se non si fosse intervenuti prontamente l’incendio avrebbe potuto estendersi alle altre parti del tetto per poi lambire anche le case adiacenti, complesso intervento a diversi metri d’altezza per i pompieri

Pubblicato il - 15 January 2020 - 10:28

MALÈ. L’allarme è stato lanciato ieri sera, martedì 14 gennaio, intorno alle 19e40 da alcuni testimoni che hanno visto la canna fumaria di un’abitazione incendiarsi.

 

L’incendio è scoppiato a Malè, nella frazione di Magras, quando le fiamme hanno iniziato ad avviluppare un camino, per cause ancora da stabilire.

 

Sul posto sono arrivati in tutta fretta i vigili del fuoco di Malè, la squadra composta da 12 pompieri si è avvalsa di due mezzi leggeri e un’autoscala tramite la quale è stato possibile raggiungere la sommità del tetto.

 

Se non si fosse intervenuti prontamente l’incendio avrebbe potuto estendersi alle altre parti del tetto per poi lambire anche le case adiacenti.

 

Ad ogni modo i pompieri sono riusciti in breve tempo e senza difficoltà a domare le fiamme salvando l’abitazione da ulteriori danni che fortunatamente sono rimasti confinati alla zona del camino.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 ottobre - 16:49
Sono stati analizzati 12.671  tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 56 positivi e 0 decessi. Ci sono 13 persone ricoverate [...]
Cronaca
26 ottobre - 17:38
Nei giorni di isolamento domiciliare dopo la positività, il medico no vax Domenico Giannoli avrebbe provato a curarsi utilizzando farmaci [...]
Cronaca
26 ottobre - 17:41
Sono tre i veicoli coinvolti in un tamponamento a catena avvenuto lungo la strada statale 12. Sul posto stanno intervenendo i vigili del fuoco e la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato