Contenuto sponsorizzato

Le corde si incastrano fra loro, due alpinisti in difficoltà sulle Tre Cime di Lavaredo

Per liberare i due alpinisti i soccorritori hanno dovuto calarsi per 150 metri, aiutandoli poi a scendere fino in fondo al canale

Pubblicato il - 10 febbraio 2020 - 17:59

AURONZO DI CADORE (BL). Erano da poco passate le 15e30 quanto l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione delle Tre Cime di Lavaredo per due alpinisti in difficoltà.

 

I problemi sono iniziati nella fase di discesa: dopo aver scalato la Cassin alla Piccolissima, i due stavano attraversando il canale tra la Piccolissima e la Frida quando le loro corde si sono rimaste incastrate.

 

A quel punto i due alpinisti non riuscivano più né a salire né a scendere e per questo hanno lanciato l’allarme, prontamente raccolto dal soccorso alpino delle Alpi bellunesi.

 

Sul luogo è arrivato l’elicottero ma i soccorritori a bordo hanno constatato che, nel punto in cui si trovavano i due alpinisti in difficoltà, non era possibile recuperarli con il verricello.

 

Per questo l'eliambulanza è volata a imbarcare due tecnici del Soccorso alpino di Auronzo per sbarcarli in cima alla Piccolissima.

 

Dalla sommità della vetta i soccorritori si sono quindi calati per 150 metri. Una volta raggiunti i due alpinisti in difficoltà sono stati liberati, dopodiché sono stati aiutati nella discesa fino in fondo al canale, da dove sono rientrati al Rifugio Auronzo, dove ad attenderli c’era un'altra squadra con il quad.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 20:06

Il Partito democratico: "Quello che ci dispiace è che in un momento così delicato come quello che stiamo attraversando Fugatti agisca in modo propagandistico invece che responsabile". I sindacati: "L'aspetto più grave è che saranno le imprese e i lavoratori a pagare le conseguenze di questa situazione di totale indeterminatezza"

28 ottobre - 20:47

La serrata francese scatta da giovedì 29 ottobre al 1 dicembre. Solo oggi sono stati registrati 69.854 nuovi casi, 767 decessi, 2.821 ricoveri e 372 in terapia intensiva. Forte crescita dei contagi anche in Germania, un mese di "lockdown soft"

28 ottobre - 18:46

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 191 positivi a fronte dell'analisi di 2.761 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,9%. Tra i nuovi contagiati, 128 persone presentano sintomi, circa il 67% dei positivi totali. Sono 116 le classi in isolamento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato