Contenuto sponsorizzato

L'escavatore si inabissa nel fiume (IL VIDEO) e la corrente mette in pericolo l'operaio salvato con un'altra ruspa

E' successo all'altezza della zona industriale di Bressanone, un operaio stava eseguendo alcuni lavori nel greto del fiume, quando improvvisamente il mezzo si è sbilanciato e si è in parte inabissato

Pubblicato il - 14 January 2020 - 19:09

BRESSANONE. Momenti di paura in Alto Adige, un escavatore si è rovesciato nelle acque dell'Isarco.

 

 

E' successo all'altezza della zona industriale di Bressanone, un operaio stava eseguendo alcuni lavori nel greto del fiume, quando improvvisamente il mezzo si è sbilanciato e si è in parte inabissato.

L'uomo è rimasto bloccato all'interno della cabina, ma ha provato senza successo a riposizionare il mezzo.

Le manovre, però, non sono riuscito e l'allarme è stato immediato. Altri operai hanno, infatti, assistito alla scena.

 

A quel punto è intervenuto un altro escavatore. Fortunatamente l'incidente è avvenuto a pochi metri dalla riva del fiume.

 

L'escavatore arrivato in aiuto ha utilizzato il braccio per stabilizzare il mezzo. L'uomo all'interno della cabina è così riuscito a uscire per arrampicarsi sull'altro veicolo per portarsi in salvo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 January - 16:57

Nelle ultime 24 ore analizzati 3.036 tamponi. Sono stati comunicati altri 5 decessi a causa di Covid-19. Trovati 143 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici. Cala il numero delle persone in ospedale, stabile il dato dei pazienti in terapia intensiva

19 January - 16:31

L'apertura è prevista dal lunedì al venerdì, con ingressi contingentati. documenti restituiti vengono poi messi in quarantena per sette giorni, nei quali resteranno ancora in carico all'utente; saranno poi cancellati dal prestito

19 January - 17:06

Stanno procedendo in queste ore le indagini della procura di Bolzano sulla scomparsa di Peter Neumair e Laura Perselli. Era stato proprio il figlio a denunciare la scomparsa dei genitori, ma sin dall’inizio il suo comportamento era parso anomalo alle forze dell'ordine

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato