Contenuto sponsorizzato

Macabro ritrovamento a Caldaro. Si imbatte in un cadavere mentre passeggia tra i campi

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di ieri a Caldaro, dove un uomo del luogo stava facendo una passeggiata su una strada secondaria. Riverso in un filare giaceva un cadavere di un signore attorno ai 70 anni, dalla barba e dai capelli bianchi. Sulle cause della morte non si sa ancora nulla, mentre i carabinieri stanno indagando

Pubblicato il - 16 June 2020 - 16:19

CALDARO. Un uomo del luogo stava conducendo una normale passeggiata sopra il lago quando tra i vigneti si è imbattuto in un cadavere. Il macabro ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 15 giugno, attorno alle 15.30, facendo immediatamente scattare l'allarme con i soccorsi ed i carabinieri giunti sul luogo.

 

Capelli e barba bianca, occhi chiari, età stimabile attorno ai 65/70, l'uomo giaceva in un filare vestito in maniera modesta, con al lato un apparecchio per la misurazione della glicemia. Sulle cause della sua morte, si attendono dunque denunce da parte di eventuali parenti, senza le quali l'autopsia non può essere compiuta a breve. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 giugno - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Cronaca
23 giugno - 21:22
I due escursionisti, con una comitiva di altre 6 persone, si trovavano a quota 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia quando è avvenuto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato