Contenuto sponsorizzato

Maltempo nel trevigiano, paura per un bambino che resta imprigionato nell'auto in mezzo all'acqua

Paura anche ad Asolo: un albero è crollato sopra una vettura e il conducente, un ranger-guardia giurata, è rimasto incastrato a bordo del veicolo. Provvidenziale l'arrivo dei pompieri e le cure del personale sanitario

Foto d'archivio
Pubblicato il - 02 August 2020 - 19:06

TREVISO. Il Triveneto è stato flagellato dal maltempo in queste ore. Sono stati diversi gli interventi dei vigili del fuoco in queste ore a causa delle intense perturbazioni che sono transitate sui territori. In particolare sono state colpite le aree del feltrino e dell'agordino, mentre nei giorni scorsi gravi criticità sono state registrate ad Auronzo di Cadore (Qui articolo).

 

Nell'area di Feltre le forti raffiche di vento e i fulmini hanno causato diversi disagi, mentre nell'agordino tante smottamenti (Qui articolo). Alcune auto sono rimaste bloccate per frane e colate detritiche a passo Fedaia e passo Prodoi (Qui articolo). Una crepa si è aperta inoltre sulla montagna che costeggia la strada delle Dolomiti (Qui articolo).

 

Anche il trevigiano affronta momenti complicati a causa del maltempo tra alberi caduti tra Asolo, Maser e Vittorio Veneto.

 

Molta tensione a Crespano del Grappa: i vigili del fuoco sono entrati in azione per salvare un ragazzino rimasto imprigionato in auto con la strada completamente allagata. 

 

L'arteria si è trasformata in un fiume e il veicolo si è chiuso. Il 12enne è così rimasto all'interno senza riuscire a scappare dall'abitacolo.

 

I pompieri sono intervenuti e sono riusciti a liberare il ragazzino. Paura anche ad Asolo: un albero è crollato sopra una vettura e il conducente, un ranger-guardia giurata, è rimasto incastrato a bordo del veicolo. Provvidenziale anche in questo caso l'arrivo dei pompieri e le cure del personale sanitario.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
21 aprile - 17:05
I Verdi contro Savoi: “Il Consiglio regionale non può accettare queste parole sessiste, se non diamo un segno questi insulti non cesseranno [...]
Cronaca
21 aprile - 16:22
Dopo il video che Beppe Grillo ha caricato sul web per difendere il figlio indagato per violenza sessuale di gruppo, sono state tante le [...]
Cronaca
21 aprile - 16:18
Sono stati analizzati 2.635 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 22 casi tra over 60 e 25 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato