Contenuto sponsorizzato

Mangiano al parco e poi incendiano scatole e bicchieri sopra la tavola di legno, la denuncia del consigliere Bridi: ''Vergognoso e pericoloso. Tutti ragazzini del posto''

E' successo nella tarda serata di ieri al parco di Martignano. Le fiamme sono state spente dal consigliere che nelle prossime ore si rivolgerà alla polizia locale per capire se si possono identificare gli autori  

Di GF - 17 ottobre 2020 - 09:29

TRENTO. Prima mangiano panini e bevono, poi decidono di mettere i rifiuti che hanno prodotto sopra un tavolo al parco e per divertimento gli danno fuoco. E' successo al parco di Martignano nella tarda serata di ieri e a denunciare il fatto, con un post su Facebook,  è stato il consigliere comunale di Trento, Vittorio Bridi che proprio in quei momenti si trovava sul posto dopo aver terminato una riunione che riguardava la circoscrizione.

 

“E' successo attorno alle 22.30 – racconta a ildolomiti.it Bridi – ed erano diversi ragazzi tutti del posto. Avranno avuto sui 16 anni. Quando mi sono accorto di quello che stavano facendo questi teppisti ho urlato e volevo fermarli ma sono scappati. Ho spento le fiamme prima che potessero danneggiare ulteriormente la tavola di legno presente nel parco”.


Scatole di panini e bicchieri di plastica e carta assieme a del fogliame sono stati incendiati proprio sopra la tavola di legno con il rischio, fra l'altro, che le fiamme potessero espandersi. “Questi ragazzi non hanno nulla da fare – spiega il consigliere comunale – e poi compiono queste cose gravi . C'è molta omertà perché ho chiesto ad altri ragazzi e nessuno ha visto niente”.

 

Della vicenda ora sarà informata anche la polizia locale. “Andrò al comando della locale – spiega Vittorio Bridi – per capire se dalle telecamere si possono in qualche modo individuare questi giovani. Intanto ho pubblicato le foto anche sui social perché almeno le famiglie sappiano quello che accade”

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 marzo 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 marzo - 13:16

Dopo aver lasciato il Patt nei giorni scorsi, l'ex governatore ha sciolto velocemente le riserve per approdare al partito di Carlo Calenda. Una decisione nell'aria da tempo e da qualche giorno l'ex autonomista ha ''sprecato'' like e ''retweet'' per Laura Scalfi e Mario Raffaelli, referenti provinciali del movimento, e poi ancora per Azione più in generale

02 marzo - 13:51

Un capriolo bloccato in un canale nel bellunese e poi liberatosi da solo funge da spunto di riflessione su quante volte l'uomo esalti il proprio ruolo da eroe nelle vicende animali quando è egli stesso a creare il problema

02 marzo - 12:23

Dura la reazione dell'Ordine dei medici di Verona dopo la manifestazione di sabato 27 febbraio in Piazza Bra. Il raduno, organizzato dal Movimento 3 V per protestare contro la "dittatura sanitaria", era avvenuto senza distanziamento e con poche mascherine. "Non ad atteggiamenti che creano confusione. La vaccinazione è doverosa"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato