Contenuto sponsorizzato

Paura nella notte, crolla un capannone che ospitava circa 900 maiali. Vigili del fuoco al lavoro

Gli animali sono rimasti sotto le macerie. Il crollo è avvenuto nella tarda serata di ieri ma le operazioni dei vigili del fuoco stanno proseguendo anche oggi. Non si conosce il numero degli animali morti 

Pubblicato il - 19 November 2020 - 11:13

BRESCIA. Sono proseguite anche nella mattinata di oggi le operazioni per rimuovere le macerie del capannone che è crollato ieri in tarda serata a Calvisano.

 

Si tratta di un capannone molto grande, circa 1500 metri quadri, che ospitava circa 900 maiali che sono rimasti gran parte sotto le macerie.

 

Fortunatamente al momento del crollo non erano presidenti persone all'interno della struttura. Non si sa quanti siano gli animali che sono morti.

 

A dare l'allarme sono stati i proprietari che hanno sentito il forte rumore del crollo. Subito sono intervenuti diversi corpi dei vigili del fuoco da Castiglione, Brescia, Gardone e Desenzano.

 

Come già detto sono in corso le operazioni di messa in sicurezza dell'area e il recupero dei maiali.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 January - 05:01

In una conferenza stampa a senso unico, come al solito, dove è impossibile interloquire e quindi riuscire a capire davvero qualcosa i due vertici dell'Apss hanno provato a spiegare la situazione alla luce dei dati completi mostrati da il Dolomiti in questo grafico dell'Apss. Tra le motivazioni dei troppi decessi il fatto che la popolazione trentina è particolarmente anziana. In valore assoluto, però, l'Alto Adige lo è ancora di più (il 15,6% della popolazione rispetto al 14,1% del Trentino di over 65) quindi quei 350 decessi in più non si spiegano

27 January - 20:46

Sono 236 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 35 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 2 decessi. Sono 20 i Comuni con almeno 1 nuova positività

27 January - 21:02

Il deputato della Lega ha incassato l'interessamento dell'associazione Millions of friend in Romania a valutare la possibilità di ospitare un orso attualmente rinchiuso al Casteller. Maturi: "Ora bisognerà comprendere le eventuali incombenze burocratiche e perfezionare eventuali accordi, ma possiamo serenamente affermare che da oggi c'è un cambio di passo"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato