Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo del furgone e si schianta contro il camion dell'immondizia, momenti di paura a Linfano

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Arco, i carabinieri e il soccorso stradale Perini 

Pubblicato il - 21 novembre 2020 - 09:30

ARCO. Potrebbe essere stato un colpo di sonno all'origine dell'incidente che è avvenuto nelle prime ore di questa mattina a Linfano dove sono rimasti coinvolti un furgone che in quel momento stava trasportando del pane e un camion della spazzatura.

 

Secondo una prima ricostruzione che dovrà ora essere confermata dalle forze dell'ordine, l'uomo che si trovava alla guida del furgone ha perso il controllo del mezzo e con l'angolo passeggero destro è finito per schiantarci contro la parte posteriore del mezzo della nettezza urbana.

 

Lo schianto è stata abbastanza violento, sono rimasti danneggiati in modo grave il lato passeggero del furgone e il vetro anteriore. Fortunatamente, però, le persone che si trovavano alla guida dei due mezzi non hanno riportato ferite.


Ad intervenire sono stati i vigili del fuoco di Arco e i carabinieri della compagnia di Riva del Garda per i rilievi e ricostruire l'esatta dinamica. Sul posto è stato poi chiamato il soccorso stradale Perini che ha provveduto a rimuovere i mezzi incidentati.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 05:01

L'ex rettore ha analizzato i dati contenuti negli indicatori dei report settimanali dell'Iss e ha scoperto che nella settimana conclusa lo scorso 10 gennaio, su 1471 "nuovi" contagi segnalati in Trentino, solo 624 si riferivano alla settimana considerata e ben 847 erano casi arretrati segnalati con grande ritardo. In questo modo verificando molto tardi gli antigenici con i molecolari, se risultano negativi spariscono dalle statistiche se risultano positivi non entrano nel conteggio della settimana corrente perché classificati "arretrati"

17 gennaio - 19:26

Sono 332 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 46 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 4 decessi di cui 3 in ospedale

17 gennaio - 19:26

Mentre ci sono territori che vedono confermata in toto la loro fornitura il Trentino dimezza i suoi numeri. L'assessora: ''La campagna di vaccinazioni anti Covid in Trentino va avanti come previsto, per lo meno nell’immediato''. Domani il richiamo per i primi vaccinati del 27 dicembre

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato