Contenuto sponsorizzato

Perde l'equilibrio, scivola sul ghiaccio e sbatte violentemente la testa, paura nel pomeriggio per un 50enne sul Monte Vederna

L'uomo si trovava assieme ad un gruppo di persone quando è rimasto vittima dell'incidente. Sul posto il soccorso alpino 

Pubblicato il - 26 gennaio 2020 - 18:20

IMER. E' un uomo di 53 anni la vittima dell'incidente che si è verificato nel pomeriggio di oggi sul Monte Vederna. L'escursionista stava scendendo dal monte lungo il sentiero 736 con un gruppo di persone quando ad un certo punto ha perso l'equilibrio ed è scivolato sul ghiaccio e sbattendo violentemente la testa. 

Immediatamente è stato dato l'allarme  e sul posto si sono portati gli operatori della Stazione Primiero del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino. 

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino orientale del Soccorso Alpino e Speleologico ha fatto intervenire due operatori della Stazione Primiero. I soccorritori, insieme ai volontari dei Vigili del Fuoco di Imèr, hanno raggiunto il ferito su una mulattiera poco sopra l’abitato di Imèr, poiché il gruppo era riuscito nel frattempo a continuare la discesa in autonomia. L’uomo in difficoltà è stato quindi trasferito fino a Imèr dove un’ambulanza lo ha trasportato all’ospedale di Feltre per gli accertamenti medici.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 ottobre - 14:12

Il Governo si è preso l’impegno di erogare i primi aiuti già a novembre: “Abbiamo previsto una serie di indennizzi per coloro che saranno penalizzati dalle nuove norme”. In arrivo nuovi contributi a fondo perduto, cancellata la seconda rata Imu e confermata la cassa integrazione

25 ottobre - 12:19

Stagione invernale a rischio, con il nuovo Dpcm il Governo ha disposto la chiusura degli impianti nei comprensori sciistici che potranno essere utilizzati solo dagli atleti professionisti e di interesse nazionale. Gli sciatori amatoriali dovranno sperare in un eventuale via libera del Comitato tecnico-scientifico

25 ottobre - 12:09

La consigliera ha avuto i primi sintomi nei giorni scorsi. Ora si sottoporrà al tampone molecolare, lo stesso faranno anche il consigliere Ghezzi e l'assessore Spinelli 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato