Contenuto sponsorizzato

Perdono il sentiero a causa degli schianti provocati da Vaia e si bloccano su un ripido pendio, due donne portate in salvo dal soccorso alpino

Le due stavano cercando dei funghi quando ad un certo punto sono rimaste bloccate su un pendio molto ripido e impervio, in un'area caratterizzata da numerosi schianti risalenti alla tempesta Vaia del 2018

Pubblicato il - 04 settembre 2020 - 08:03

CANAL SAN BOVO. Era andate alla ricerca di funghi ma sono rimaste bloccate su un ripido pendio in mezzo a numerosi schianti causati dalla tempesta Vaia e senza più riuscire a tornare sui propri passi.

 

E' terminata ieri sera, attorno alle 20.30, la disavventura di due fungaiole nei boschi della Valle Zortei a una quota di circa 1.400 metri di altezza, sopra l'abitato di Canal San Bovo.

 

Le due donne, di 69 e 73 anni stavano cercando funghi nel bosco quando si sono ritrovate su un pendio molto ripido e impervio, in un'area caratterizzata da numerosi schianti risalenti alla tempesta Vaia del 2018. Non riuscendo a ritornare sui propri passi hanno chiamato il Numero Unico per le Emergenze 112 verso le 18.  

Il coordinatore dell'Area operativa Trentino orientale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l'intervento di nove operatori della Stazione Caoria che, in collegamento telefonico con le due donne, sono riusciti a capire dove si trovassero e a raggiungerle in circa trenta minuti. Una volta sul posto, i soccorritori hanno provveduto a imbragare le due fungaiole e a calarle lungo il pendio con le corde per più di 200 metri. Da lì hanno raggiunto il sentiero e con il quad in dotazione alla Stazione le hanno riportate fino alla macchina. Le due donne erano illese; per loro non è stato necessario il ricovero in ospedale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 12:39
Nello stato di San Paolo in particolare una buona parte degli ospedali avrebbe esaurito le scorte di sedativi per i pazienti intubati che, secondo [...]
Ambiente
17 aprile - 19:34
Gli attivisti di StopCasteller contro la Giunta Fugatti: “Da mesi la Provincia non diffonde immagini e nasconde deliberatamente aggiornamenti [...]
Cronaca
18 aprile - 09:03
Un'operazione che ha coinvolto 12 province e in tutto sono state sequestrate  5.000 compresse, circa 150 fiale (con altrettante siringhe) e un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato