Contenuto sponsorizzato

Rimane bloccato nel bivacco a causa della forte nevicata. Recuperato un escursionista nella notte

Un escursionista di 28 anni è stato recuperato dopo esser rimasto bloccato in un bivacco del rifugio Scalorbi, sul gruppo del Carega. L'abbondante nevicata ha infatti impedito al giovane di rientrare, vista anche la mancanza di attrezzatura idonea. L'operazione si è conclusa nella notte

Pubblicato il - 26 dicembre 2020 - 10:06

ALA. Erano le 16.10 circa quando alla centrale del Soccorso alpino arrivava una richiesta d'aiuto da parte di un escursionista rimasto bloccato dalla neve in un bivacco invernale del rifugio Scalorbi, sul Carega. Da quel momento, pertanto, partiva un'operazione di salvataggio che impegnava il Soccorso alpino di Verona, conclusa attorno alla mezzanotte con l'accompagnamento del giovane alla propria macchina.

 

Era appunto il pomeriggio del giorno di Natale, quando l'escursionista, un 28enne del capoluogo veronese, si trovava bloccato senza attrezzatura per rientrare o passare la notte nel bivacco, con il telefono tra l'altro non più raggiungibile. La richiesta d'aiuto arrivava alla centrale di Ala, ma l'impraticabilità della strada rendeva impossibile risalire la strada della Lessinia. Così sono stati allertati gli uomini del Soccorso alpino di Verona, partiti con un fuoristrada e un quad alla volta del rifugio Boschetto.

 

 

Qui un soccorritore rimaneva alla jeep per fare da ponte radio con la base, mentre il quad prendeva la strada verso il luogo in cui si trovava l'escursionista trainando gli altri con gli sci. In questo modo, i soccorritori riuscivano a procedere nella neve fresca, caduta abbondantemente, raggiungendo dapprima il rifugio Pertica alla quota di 1500 metri e poi proseguendo con gli sci e le pelli di foca.

 

Arrivati al rifugio Scalorbi, ad un'altezza di 1750 metri, trovavano il ragazzo dentro il bivacco invernale. In buone condizioni, calzava i ramponi consegnati dai soccorritori e assieme a loro tornava verso il rifugio Pertica, dove, caricato sul quad, prendeva la strada per il luogo dove aveva lasciato l'auto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
03 agosto - 06:01
La Giunta leghista ha approvato il nuovo modello organizzativo dell’Apss, ma sulla riforma però incombe lo spauracchio dei pensionamenti. Per [...]
Cronaca
02 agosto - 16:45
Sono stati analizzati 421 tamponi tra molecolari e antigenici, trovati 12 positivi. Ci sono 10 persone in ospedale, 1 paziente in terapia [...]
Cronaca
02 agosto - 20:28
Due persone sono state trasportate all'ospedale per accertamenti e approfondimenti. L'incidente è avvenuto sulla strada che collega Andalo e Fai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato