Contenuto sponsorizzato

Rubati 30 cavolfiori destinati agli alloggi per disabili della Coop Villa Maria: ''Brutte sorprese, quelle che fanno male''

A Mori sono spariti 30 cavolfiori pronti per essere consegnati alle 10 comunità alloggio per persone disabili e fragili della Cooperativa sociale Villa Maria. I referenti del progetto "Mi coltivo": "Peccato che tu, che hai rubato i nostri cavolfiori non conosca la nostra storia. Siamo 'Mi Coltivo', un progetto di agricoltura sociale, lavoriamo la terra con amore, dedizione e sudore''

Di Luca Andreazza - 10 novembre 2020 - 16:06

MORI. "Brutte sorprese, quelle che fanno male", questo il commento dei responsabili di "Mi Coltivo". A Mori sono spariti 30 cavolfiori pronti per essere consegnati alle 10 comunità alloggio per disabili della Cooperativa sociale Villa Maria

 

Non è un furto come tutti gli altri. In questo caso è stato colpito un progetto di agricoltura sociale che apre le porte di 3 aziende alle persone con disabilità.

 

E' ovviamente fortissimo il dispiacere per questo gesto inqualificabile, che colpisce in particolare le persone fragili e anche tutta la comunità

 

"Il valore del lavoro è racchiuso in nuovi processi produttivi, spazi inesplorati e relazioni, tutto rigorosamente a km 0". La Cooperativa sociale Villa Maria è un ente non lucrativo di utilità sociale che opera ispirandosi ai principi di solidarietà e mutualità per realizzare servizi socio-sanitari, culturali e educativi necessari per conseguire il benessere delle persone.

 

Questa realtà ha anche esposto un messaggio all'autore del furto: "Peccato che tu, che hai rubato i nostri cavolfiori non conosca la nostra storia. Siamo 'Mi Coltivo', un progetto di agricoltura sociale, lavoriamo la terra con amore, dedizione e sudore. I cavolfiori erano per le comunità alloggio della Cooperativa sociale Villa Maria che accoglie persone con fragilità. Noi non siamo come te, noi abbiamo dei valori: il rispetto, l'impegno, la dedizione, speriamo che anche tu possa imparare questi valori per compiere al meglio la tua vita. Un sorriso di incoraggiamento".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 19:35
Questa la situazione rispetto ai parametri nazionali per la zona gialla: l'occupazione delle terapie intensive è al 9% (il tetto fissato per [...]
Politica
05 dicembre - 19:01
Sui social il presidente della Provincia con tanto di logo della Pat ha comunicato di aver ottenuto una qualche deroga al super (mai stato in [...]
Cronaca
05 dicembre - 18:17
Sull'Altopiano dei Sette Comuni la neve sta cadendo abbondante in queste ore e sulle strade sono già diversi i veicoli in difficoltà a causa [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato