Contenuto sponsorizzato

Sale sulla seggiovia ma viene stroncato da un infarto. Muore un 72enne

Dietro alcuni turisti croati, tra i quali un medico, hanno assistito alla scena e hanno lanciato l'allarme. Il 72enne è stato prelevato all'arrivo a Dos del Gal dagli addetti all'impianto, mentre il medico croato ha avviato le prime manovre. Purtroppo non c'è stato nulla da fare

Pubblicato il - 09 January 2020 - 12:57

FOLGARIA. Stroncato da un infarto in seggiovia. Il dramma è avvenuto ieri, mercoledì 8 gennaio, in Folgaria. Un 72enne di Tonezza di Cimone ha perso la vita. 

 

L'uomo è salito intorno alle 14.30 sull'impianto quadriposto Fiorentini da solo, quando si è improvvisamente accasciato sul seggiolino.

 

Dietro alcuni turisti croati, tra i quali un medico, hanno assistito alla scena e hanno lanciato l'allarme. 

 

Il 72enne è stato prelevato all'arrivo a Dos del Gal dagli addetti all'impianto, mentre il medico croato ha avviato le prime manovre.

 

Tempestivo l'arrivo anche delle unità del soccorso piste e della polizia locale, così come dell'elicottero decollato da Trento.

 

Nonostante il pronto intervento, l'uso del defibrillatore e il massaggio cardiaco per il 72enne non c'è stato nulla da fare.

 

Vani tutti i tentativi, lo sciatore è morto a causa di un improvviso infarto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 January - 12:31

Le immagini sono state riprese pochi giorni fa in Val di Fassa. In un primo momento si era pensato a dei lupi ma in realtà all’inseguimento dell’ungulato c’erano due cani. La forestale avvia gli accertamenti per risalire al proprietario degli animali

27 January - 12:22

Gli accertamenti della polizia locale della valle del Chiese sono ancora in corso per verificare anche la posizione dell'hotel e per capire se i clienti siano stati indotti a ritenere questo spostamento legittimo nonostante il centro benessere della struttura non fornisce prestazioni sanitarie

27 January - 11:55

Peggiora la situazione in rianimazione. Oltre 8 mila test eseguiti in 24 ore tra tamponi molecolari e test antigenici. Ci sono 12.309 cittadini in isolamento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato