Contenuto sponsorizzato

Sbaglia le scarpe e piove, una 51enne ruzzola per diversi metri lungo il sentiero e sbatte la testa davanti a marito e figlio

Caricata l'infortunata in barella, i soccorritori con il supporto della squadra del Soccorso alpino sono risaliti per un centinaio di metri tra gli alberi. Da lì con il fuoristrada è stata portata all'elicottero

Pubblicato il - 07 giugno 2020 - 20:15

MARANO DI VALPOLICELLA. Una 51enne ha sbagliato le scarpe per affrontare un'escursione e così, complice anche il maltempo, è finita a terra. E' ruzzolata per diversi metri e ha sbattuto la testa al suolo. 

 

L'allerta è stata lanciata intorno alle 11 di domenica 7 giugno, la 51enne è scivolata lungo un sentiero particolarmente scosceso in zona Malga Biancari

 

Nella caduta la donna è ruzzolata alcuni metri e ha sbattuto la testa a terra. L'allarme è stato lanciato dal marito e dal figlio che hanno assistito all'evento. 

 

Immediato l'arrivo del soccorso alpino, mentre da Verona è decollato l'elicottero in direzione Valsorda a Marano di Valpolicella

 

L'eliambulanza ha sbarcato con il verricello in uno spiazzo l'equipe medica e il tecnico di elisoccorso, che si sono inoltrati nel bosco e hanno raggiunto la donna, a circa 650 metri di quota, per provvedere alle prime cure a seguito dei possibili traumi riportati.

 

Caricata l'infortunata in barella, i soccorritori con il supporto della squadra del Soccorso alpino sono risaliti per un centinaio di metri tra gli alberi. 

 

Raggiunto il sentiero, la 51enne è stata poi trasportata con il fuoristrada all'elicottero, atterrato alla Malga e decollato verso l'ospedale di Borgo Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

29 settembre - 20:36

L’assessore all’istruzione parla di “discriminazione ai danni dei nostri cittadini” ma l’unica ad aver discriminato qualcuno è la Provincia di Trento, così come stabilito da un giudice. Se un tribunale, di fronte a un ricorso di un cittadino, applica le leggi la colpa non è sua ma di quella Giunta incapace di scrivere un provvedimento degno di questo nome

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato