Contenuto sponsorizzato

Scende dall’auto per accendersi una sigaretta ma cade in un burrone: 32enne muore dopo essere precipitato da 25 metri

Prima la serata in compagnia, poi il terribile incidente con il giovane 32enne che è scivolato in un dirupo. Fatale la caduta da oltre 25 metri d’altezza

Foto d'archivio
Pubblicato il - 13 June 2020 - 11:20

MONTECCHIO DI NEGRAR (VR). Drammatico incidente nel corso della notte fra 12 e il 13 giugno con un giovane di 32anni che è deceduto dopo essere scivolato in un burrone a Montecchio di Negrar in località Sottosengia, zona montuosa che sovrasta la pianura veronese.

 

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri intervenuti sul posto, da Caprino Veronese e dalla stazione di Negrar di Valpolicella, il giovane (residente a Grezzana) si trovava in auto assieme ad altri tre coetanei dopo una serata trascorsa in un locale di Grezzana.

 

Durante il tragitto, i giovani si sono fermati in un punto panoramico della strada per scendere e fumare una sigaretta, godendo della vista della città di Verona dall’alto. Per cause in corso di accertamento, S.A. (queste le inziali del 32enne) avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe scivolato in un burrone battendo violentemente il capo.

 

Subito è stato lanciato l’allarme ma purtroppo per il giovane non c’era più nulla da fare, vani i tentativi di rianimazione: i vigili del fuoco di Verona ed il 118 non hanno potuto fare altro che recuperare la salma. I Carabinieri di Negrar, che stanno ancora ricostruendo l’accaduto, hanno informato l’autorità giudiziaria che ha disposto di trasferire il corpo del ragazzo all’Istituto di medicina legale di Borgo Roma a Verona.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 giugno - 06:01
L'avvocato di Milano ha lavorato al provvedimento depositato nel 2019 dalla senatrice trentina che ora chiederà di farlo ripartire: ''Non si [...]
Cronaca
21 giugno - 07:40
Secondo i primi rilievi il ragazzo sarebbe caduto dal tetto di una carrozza dopo aver toccato un cavo elettrico. La polizia ha avviato le indagini [...]
Cronaca
20 giugno - 10:30
Prima il temporale, poi la presenza delle neve, infine l’arrivo del buio, così due 27enni sono rimaste bloccate a 2.450 metri di quota. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato