Contenuto sponsorizzato

Scomparso la sera prima, viene ritrovato senza vita nel fiume

Il fatto è avvenuto a Borghetto, frazione di Valeggio sul Mincio, da cui l'80enne si era allontanato nella giornata di ieri senza fare ritorno a casa. Le lunghe ricerche si sono concluse nella tarda mattinata di martedì 28 aprile, con il ritrovamente da parte dei sommozzatori del corpo dell'anziano impigliato tra i rami lungo la riva del fiume

Pubblicato il - 28 April 2020 - 13:39

VALEGGIO SUL MINCIO. É stato trovato senza vita nelle acque del fiume l'uomo scomparso nella serata di ieri a Borghetto, frazione di Valeggio sul Mincio, in provincia di Verona. A denunciarne la scomparsa erano stati i parenti che non l'avevano visto rincasare, facendo partire una ricerca che stamane aveva portato alla perlustrazione delle acque del fiume.

 

Sul posto sono stati diversi i corpi dei vigili del fuoco impegnati (Verona, Venezia, Bardolino, Belluno), con ben 6 mezzi e una quindicina di uomini. Con loro i carabinieri di Valeggio e la protezione civile. In mattinata i sommozzatori avevano perlustrato il fiume, e sono stati proprio i vigili del fuoco del corpo di Venezia a trovare il cadavere dell'uomo, un 80enne del luogo, incastrato tra i rami lungo la riva.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 5 ottobre 2022
Telegiornale
05 Oct 2022 - ore 21:56
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 ottobre - 15:11
Nei magazzini dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari sono arrivate 118mila dosi del vaccino bivalente anti-Covid: al Cup-online è già [...]
Cronaca
06 ottobre - 15:31
Nella giornata di ieri non è stato fortunatamente registrato nessun nuovo decesso ma la curva pandemica continua ad alzarsi in Trentino, dove [...]
Cronaca
06 ottobre - 15:23
A perdere la vita Jarek Wojciech Macedoński, esperto subacqueo polacco che si trovava sul lago di Garda per effettuare delle immersioni
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato