Contenuto sponsorizzato

Senza casco, cade dalla bici e sbatte la testa. Elitrasportata all'ospedale, gravissima una donna

E' accaduto in valle Aurina, in località San Giacomo, dove la donna stava compiendo un'escursione in bicicletta in compagnia della famiglia. Sbattuta fortemente la testa al suolo (senza casco), è apparsa inizialmente illesa, per poi collassare a terra e richiedere l'immediato intervento dei soccorsi. Elitrasportata a Bolzano, versa in gravissime condizioni

Pubblicato il - 09 luglio 2020 - 19:09

SAN GIACOMO IN VALLE AURINA. Si trova in prognosi riservata la donna caduta in bicicletta in tarda mattinata di giovedì 9 luglio in località San Giacomo, in valle Aurina. L'incidente è avvenuto attorno alle 13, richiedendo l'immediato intervento dell'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites, visto il forte colpo alla testa subito.

 

La donna, una turista padovana in vacanza con la famiglia e uscita per un'escursione con marito e figli, ha battuto la testa dopo una caduta. Molto duro il colpo, subito senza che la stessa portasse il casco. Dopo un primo momento in cui pareva rimasta illesa, la donna si è però accasciata, perdendo conoscenza e spingendo così i presenti a chiamare l'immediato intervento dei soccorsi.

 

Sul posto, come detto, è giunto l'elicottero, che ha trasportato la donna all'ospedale San Maurizio di Bolzano, dove rimane in gravi condizioni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.00 del 11 Agosto
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

14 agosto - 17:52

Il totale complessivo sale quindi a 5.625 casi e resta a 470 decessi da inizio epidemia. Sale il numero di pazienti ricoverati per Covid-19 in ospedale, attualmente sono 3 e una persona deve ricorrere alle cure della terapia intensiva

14 agosto - 18:39

L'allerta è scattata alle 16.30 di oggi, venerdì 14 agosto, lungo la strada provinciale 34 all'altezza di Preore, frazione di Tre Ville. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanza, vigili del fuoco di zona e polizia locale delle Giudicarie

14 agosto - 16:45

I due erano intenzionati a scendere lungo la via normale che passa dal Bivacco Scalon, dove però non sono mai arrivati, essendo scesi più sotto seguendo una traccia sbagliata

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato