Contenuto sponsorizzato

Si danno appuntamento all'hotel dopo aver raccolto funghi ma l'amico non fa ritorno: trovato morto Virgilio De Togni

Il corpo dell'uomo di 46 anni è stato trovato ai piedi di un pendio scosceso nei pressi della strada principale per Luson. La salma è poi stata recuperata con l'aiuto del verricello del Pelikan 2

Pubblicato il - 20 agosto 2020 - 11:52

BRESSANONE. Un uomo di 46 anni, Virgilio De Togni, residente a Bressanone che era uscito con un amico per raccogliere dei funghi, è stato trovato morto nella zona del bosco roccioso nei pressi dell'hotel "Majestic". 

 

L'allarme era stato lanciato ieri, mercoledì 19 agosto, verso le 11.45, quando erano stati attivati il soccorso alpino di Bressanone e l'elicottero Pelikan 2.

 

Il corpo dell'uomo è stato trovato ai piedi di un pendio scosceso nei pressi della strada principale per Luson, per poi essere recuperato con l'aiuto del verricello dell'elicottero.
 

Mercoledì mattina Virgilio ed un amico erano andati a raccogliere funghi nel bosco per poi decidere di dividere le ricerche con l'idea di rivedersi più tardi davanti ad un hotel della zona.

 

Tuttavia, quando uno dei due non si è presentato all'Hotel "Majestic" come concordato, il suo compagno ha lanciato l'allarme al soccorso alpino.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 20:52
Emergono le prime misure contenute nella bozza del prossimo decreto legge per fronteggiare l'emergenza Covid. Alcune modifiche potrebbero [...]
Cronaca
20 aprile - 20:27
Trovati 85 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 145 guarigioni. Sono 1.278 i casi attivi sul territorio [...]
Cronaca
20 aprile - 19:46
La diminuzione dei contagi consente una rimodulazione all’interno delle strutture sanitarie provinciali, con la possibilità per Borgo e Tione di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato