Contenuto sponsorizzato

Si ribalta con l’auto nel fossato e rischia di annegare: un carabiniere lo estrae dal bagagliaio

Ferito e intrappolato dalle lamiere dell’automobile ribaltata, con l’acqua che invade l’abitacolo: attimi di paura per un uomo vittima di un incidente. Fortunatamente in suo aiuto sono intervenuti due carabinieri

Pubblicato il - 02 settembre 2020 - 18:42

VIGASIO (VR). L’allarme è scattato intorno alle 6 di mattina, del 2 settembre: un uomo stava percorrendo a bordo della sua automobile via Ronchi quando, all’altezza del comune di Vigasio in provincia di Verona, ha improvvisamente perso il controllo del mezzo. Probabilmente all’origine dell’incedente c’è stato l’asfalto bagnato, reso scivoloso dalla pioggia battente.

 

L’auto ha sbandato, uscendo dalla carreggiata e finendo per ribaltarsi dentro un fossato utilizzato per irrigare i campi. L’uomo a bordo, un cittadino di origine pakistana residente nella zona di Villafranca, è rimasto incastrato fra i rottami dell’auto. Il guidatore non riusciva in alcun modo ad aprire le portiere, nel frattempo però, l’acqua del fossato ha iniziato a invadere il mezzo.

 

 

Sono stati attimi di grande paura per l’uomo che si trovava intrappolato dentro la sua stessa automobile. Fortunatamente sul posto sono intervenuti i carabinieri di Villafranca che, una volta compreso che il cittadino si trovava in difficoltà, non hanno esitato a intervenire.

 

Uno dei militari ha infranto il portellone del bagagliaio, aiutando l’uomo ad uscire sano e salvo. In seconda battuta sono intervenuti anche i sanitari che si sono presi cura del ferito, l’unica persona coinvolta nell’incidente. L’uomo è stato stabilizzato e imbarellato, dopodiché è stato trasferito all’ospedale per le cure del caso. Da quanto riportato non si trova in pericolo di vita.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 19:58
Trovati 85 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 130 guarigioni. Sono 1.367 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
18 aprile - 19:42
Da domani (19 aprile) in Trentino bar e ristoranti potranno effettuare il servizio ai tavoli all’aperto dalle 5 alle 18. Ecco tutte le nuove [...]
Cronaca
18 aprile - 19:27
E' enorme il cordoglio in Trentino, così come nel mondo del miele e della ristorazione. L'imprenditore è morto all'ospedale Santa Chiara di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato