Contenuto sponsorizzato

Si schianta con una vecchia Fiat e perde molto sangue. A causa delle emergenza Covid-19 interviene il nucleo specializzato per decontaminare la zona

'allerta è scattata intorno alle 13.15 all'altezza di Lavis quando un 66enne ha perso il controllo dell'auto per schiantarsi contro il guard-rail. Un impatto molto violento, il veicolo è andato praticamente distrutto e nell'incidente il conducente ha riportato diverse ferite. In azione personale sanitario, pompieri di zona, servizio Gestione strade della Pat e carabinieri

Pubblicato il - 08 May 2020 - 16:04

LAVIS. E' dovuta intervenire la squadra del nucleo Nbcr-nucleare, biologico, chimico e radiologico sulla strada statale 12 in via Nazionale.

 

L'allerta è scattata intorno alle 13.15 all'altezza di Lavis quando un 66enne ha perso il controllo dell'auto per schiantarsi contro il guard-rail.

 

Un impatto molto violento, il veicolo è andato praticamente distrutto e nell'incidente il conducente ha riportato diverse ferite.

Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i soccorsi, ambulanza e vigili del fuoco di Lavis, servizio Gestione strade della Pat e carabinieri per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

Le forze dell'ordine hanno chiuso la viabilità e isolato l'area per permettere l'intervento in piena sicurezza della macchina dei soccorsi.

 

Nel frattempo i pompieri hanno liberato il 66enne dall'abitacolo mediante l'utilizzo delle pinze idrauliche.

 

Una volta estratto, il conducente è stato affidato alle cure del personale sanitario. Il 66enne è stato immobilizzato e stabilizzato, quindi è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

Un'operazione lunga e delicata. Fortunatamente l'uomo non sembra in pericolo di vita, ma nella collisione il 66enne ha perso molto sangue a seguito di diverse ferite e botte. 

A causa dell'emergenza Covid-19 si è così reso necessario l'intervento anche della squadra Nbcr del corpo di Lavis.

 

Il nucleo è stato, infatti, chiamato in causa per decontaminare la zona interessata e i soccorritori giunti sul posto.

 

Successivamente alla rimozione del mezzo, i pompieri hanno effettuato anche la pulizia della sede stradale dai numerosi detriti e liquidi persi dalla vettura nello schianto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Cronaca
23 maggio - 17:51
L'incidente si è verificato questo pomeriggio all'altezza del Fanum: lo scontro è stato molto violento e sul posto si sono portati i vigili del [...]
Cronaca
23 maggio - 15:48
Il 73enne era originario di Parma ma da tempo viveva in Trentino, a Rovereto: oggi è stato colpito da un infarto mentre stava pilotando un biplano [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato