Contenuto sponsorizzato

Si schianta in galleria e distrugge l'auto in statale

Un'auto si è schiantata in galleria per finire distrutta lungo la strada statale 239 all'ingresso del centro abitato. L'allerta è scattata intorno alle 20.30, il conducente della vettura stava guidando in direzione Pinzolo quando all'altezza dello svincolo per Madonna di Campiglio

Pubblicato il - 25 febbraio 2020 - 13:58

PINZOLO. Grave incidente nella tarda serata di ieri, lunedì 24 febbraio, una vettura è andata distrutta in tunnel.

 

Un'auto si è schiantata in galleria per finire distrutta lungo la strada statale 239 all'ingresso del centro abitato.

 

L'allerta è scattata intorno alle 20.30, il conducente della vettura stava guidando in direzione Pinzolo quando all'altezza dello svincolo per Madonna di Campiglio qualcosa è andato storto.

Il conducente ha perso il controllo del mezzo per sbattere contro la parete della galleria e concludere la corsa lungo la carreggiata.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Madonna di Campiglio e polizia locale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure al conducente, che fortunatamente non sembra in gravi condizioni.

 

Un'operazione lunga per rimuovere la vettura e pulire la sede stradale. Non è stato l'unico intervento ieri per i pompieri di zona, chiamati per un incendio in hotel (Qui articolo) e un allagamento in canonica.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 11:55

Tovaglie e stoviglie stese a terra per una manifestazione ordinata e silenziosa: “Vogliamo ribadire con chiarezza che il settore dei pubblici esercizi e della ristorazione sta soffrendo in modo pesantissimo le limitazioni imposte dalla normativa anti-covid”

28 ottobre - 11:55

La Francia sta vivendo una situazione drammatica con centinaia di morti al giorno e addirittura oltre 50 mila contagi segnalati domenica. Questa sera l'annuncio di Macron. Si cerca di tenere aperte le scuole elementari ma per bar, ristoranti e negozi pare arrivare la chiusura definitiva 

28 ottobre - 11:41

Una recrudescenza dell'epidemia importante e il presidente Arno Kompatscher si è trovato a firmare diverse ordinanze per cercare di fronteggiare la diffusione di Covid-19, il governatore ha fatto anche un appello: "Ci troviamo di fronte alle settimane decisive per interrompere la catena dei contagi. E' fondamentale fermare la diffusione del virus per tutelare scuola e lavoro”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato