Contenuto sponsorizzato

Si sente male dalla parrucchiera, grande cordoglio per l'improvvisa morte di Marisa Giuliani Lever

La 63enne si è sentita improvvisamente male alle 11 di ieri, venerdì 10 luglio, e la titolare dell'esercizio ha subito interessato il numero unico per le emergenze. Vano il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi

Pubblicato il - 11 luglio 2020 - 15:30

DRO. Tragico malore per Marisa Giuliani Lever, la 63enne si spenta mentre si trovava in un centro estetico e parrucchiera in via Mazzini a Dro. Lascia il marito Paolo, i figli Patrizia e Daniele, così come padre Matteo, noto frate francescano e professore di teologia a lungo operativo a Pergine e ora impegnato a Mezzolombardo.

 

La 63enne si è sentita improvvisamente male alle 11 di ieri, venerdì 10 luglio, e la titolare dell'esercizio ha subito interessato il numero unico per le emergenze. 

 

Immediato l'arrivo dei soccorsi tra ambulanza e vigili del fuoco di Dro. Nel frattempo da Trento si è levato in volo l'elicottero che è atterrato al campo sportivo dell'oratorio.

 

I pompieri hanno messo in sicurezza l'area, mentre l'equipe medica ha prestato le cure del caso a Giuliani Lever. Purtroppo però i tentativi sono risultati vani e la 63enne si è spenta, nonostante le tempestive manovre del personale sanitario.

 

E' enorme il cordoglio nell'Alto Garda, Giuliani Lever era molto nota, prima commessa del mini-market di Ceniga e quindi impegnata nel progetto "Intervento 19" al centro anziani "Ca’ del Nemoler" di Dro. Viene ricordata per il grande impegno e per la sua generosità.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 giugno - 19:10
Vertice tra Provincia, Upipa e Spes per l’analisi delle richieste che sono arrivate dal mondo delle case di riposo. L'assessora Stefania [...]
Cronaca
18 giugno - 18:58
Il sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige incassa una vittoria (''parziale'') sul fronte della condotta antisindacale da parte della [...]
Cronaca
18 giugno - 16:15
Lo ha annunciato il ministero per la Salute prolungando anche le misure di ingresso da India Bangladesh e Sri Lanka
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato