Contenuto sponsorizzato

Spacciatore beccato per l’ennesima volta, saluta i carabinieri come vecchi amici e consegna la droga senza opporre resistenza

I carabinieri hanno sequestrato circa 800 grammi di cocaina: il 38enne era già stato arrestato per lo stesso reato e quando ha riconosciuto i militari non ha opposto resistenza e, salutandoli come vecchi amici, ha consegnato di sua spontanea volontà la droga

Pubblicato il - 22 giugno 2020 - 19:48

CAPRINO VERONESE (VR). Tutto è iniziato quando dalla fine del lockdown la Bmw serie 1, di proprietà di un cittadino di origine marocchina già noto alle forze dell’ordine, è stata vista transitare più volte fra i comuni di Sant’Ambrogio di Valpolicella e San Pietro in Cariano. Così i carabinieri, conoscendo la fedina penale del 38enne, hanno iniziato a sospettare che il via vai fosse in qualche modo legato allo spaccio di droga.

 

Subito è iniziata un’attività investigativa che in poche settimane ha permesso di ricostruire i movimenti dell’uomo che quale continuava a gravitare in Valpolicella pur essendosi trasferito a San Giovanni Lupatoto dopo l’ultimo arresto. Il 38enne era già stato arrestato dai carabinieri di Caprino Veronese, sempre con ingenti quantitativi di stupefacenti, in tre precedenti occasioni nel 2010, nel 2013 e l’ultima volta nel 2017.

 

I militari ne hanno poi tracciato i contatti e lo hanno seguito, non senza difficoltà visto che l’uomo utilizzava tutti gli accorgimenti per evitare i pedinamenti. Dopo aver pedinato il sospetto in più occasioni si è scoperto che il 38enne si recava spesso fino ad Isola della Scala dove parcheggiava la vettura nei pressi di un complesso residenziale proseguendo a piedi.

 

Grazie a delle ulteriori indagini i carabinieri hanno scoperto che l’uomo aveva un garage in zona dove si recava con regolarità. Così hanno deciso di attenderlo al varco sospettando che quel luogo fosse utilizzato come nascondiglio per le sostanze stupefacenti. Un’ipotesi azzeccata, quando il 38enne si è recato per l’ennesima volta al garage ad attenderlo ha trovato i carabinieri, l’uomo però, riconosciuti i militari, li ha salutati come se si trattasse di vecchi amici consegnando loro tutta la droga che teneva occultata all’interno di vecchi pensili da cucina accatastati nel box. Senza opporre resistenza.

 

Oltre a circa 800 grammi di cocaina i carabinieri hanno rinvenuto tutto il materiale necessario per il confezionamento dello stupefacente, un bilancino elettronico di precisione ed alcune centinaia di euro provento dello spaccio. L’uomo è stato arrestato e tradotto alla casa circondariale di Verona.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 20:21

La diffusione del virus Comune per Comune: a Rovereto 11 casi, 8 a Trento. La Provincia di Trento maglia nera fra i territori italiani per quanto riguarda l’incidenza. Ecco la mappa dei contagi sul territorio

27 settembre - 18:22

Davide Bassi, ex rettore dell'Università di Trento, di fronte alla crescita dei contagi in Regione nelle ultime settimane, si è interrogato sulle modalità di somministrazione dei tamponi. Farne tanti è infatti sempre una garanzia di una più efficace strategia di contenimento del virus? La risposta è scettica e fa riflettere sul modo con cui la Giunta Fugatti ha comunicato in questi mesi di emergenza. "Non serve farne tanti ma alle persone giuste"

27 settembre - 19:55

Continuano a crescere in Alto Adige i casi di strutture scolastiche e per l'infanzia costrette a chiudere per l'insorgenza di contagiati tra gli alunni. Dopo i due nuovi positivi riscontrati in due istituti superiori di Bressanone e la chiusura per 2 settimane del Gandhi di Merano, anche l'asilo Moos di Sesto dovrà chiudere i battenti per la sanificazione. 13 i bambini in isolamento, assieme al personale della materna

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato