Contenuto sponsorizzato

Suona la sveglia ma Lisa non si alza. Tragedia nel bellunese: muore nella notte a 18 anni giovane sportiva

La ragazza giocava nel Rugby Alpago e frequentava l'ultimo anno di liceo con ottimi risultati. Pochi giorni prima era stata operata all'appendicite e ieri mattina sarebbe dovuta tornare a scuola

Pubblicato il - 30 January 2020 - 12:20

ALPAGO. Si chiamava Lisa Collazuol, aveva solo 18 anni e pochi giorni fa era stata operata all'appendicite. Dopo una settimana di convalescenza sarebbe dovuta tornare a scuola ieri ma al mattino è stata trovata senza vita nel suo letto dai familiari. Una tragedia terribile, assurda, inaspettata che ha sconvolto Alpago dove la giovane abitava e la comunità di Vittorio Veneto dove frequentava il liceo di scienze umane.

 

Lisa era una giocatrice del Rugby Alpago società che ha fatto questo messaggio di cordoglio: ''La società Rugby Alpago piange la prematura scomparsa della giocatrice Lisa Collazuol e si stringe con affetto e forza attorno ai genitori Enrico e Natasha, membri attivissimi all’interno della nostra società, oltre che al fratello Alex e a tutti i parenti ed amici. La notizia giunge come un fulmine a ciel sereno e ci lascia letteralmente senza parole. Porgiamo le più sincere condoglianze ed esprimiamo con dolore il nostro cordoglio alla famiglia''. 

 

E ora si attendono gli esami autoptici per capire quali sono state le cause che hanno provocato questa morte improvvisa. Lisa era recuperata dopo quella piccola operazione ed era ormai pronta a tornare a scuola. La sera prima era andata a dormire serenamente, senza avvertire alcun malessere. Com'è possibile che una ragazza così giovane, sportiva, possa aver perso la vita così? Questa la domanda che si pongono tutti. A trovarla è stata la mamma Natasha che poco dopo le 6.30, dopo aver sentito suonare la sveglia di Lisa e non vedendola arrivare in cucina per la colazione, era andata in camera sua per svegliarla

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 20:27
Trovati 85 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 145 guarigioni. Sono 1.278 i casi attivi sul territorio [...]
Cronaca
20 aprile - 19:46
La diminuzione dei contagi consente una rimodulazione all’interno delle strutture sanitarie provinciali, con la possibilità per Borgo e Tione di [...]
Cronaca
20 aprile - 16:50
Sono stati analizzati 2.123 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 28 casi tra over 60 e 11 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare, ci [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato