Contenuto sponsorizzato

Terremoto, la terra trema in Friuli Venezia Giulia. Scossa avvertita anche nel bellunese

La terra si è messa a tremare alle 13.53 nella zona di Carnia. Il sisma di magnitudo 3 della scala Richter, generalmente classificato come terremoto "molto leggero"

Pubblicato il - 03 gennaio 2020 - 15:50

UDINE. Scossa di terremoto oggi, venerdì 3 gennaio, in Friuli Venezia Giulia. La terra si è messa a tremare alle 13.53 nella zona di Carnia

 

Il sisma di magnitudo 3 della scala Richter, generalmente classificato come terremoto "molto leggero", è stata localizzato con epicentro a 4 chilometri sud-est di Forni di Sopra in provincia di Udine.

 

I sismografi del Centro di ricerche dell'Ingv hanno rilevato una profondità di circa 10 chilometri.

 

Non si registrano danni e problemi, anche se carabinieri e vigili del fuoco hanno ricevuto diverse chiamate.

 

Il terremoto è stata avvertito anche in alcune aree del bellunese. Negli ultimi due giorni sono state registrate scosse nella vicina Slovenia.


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 gennaio - 19:26

Sono 332 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 46 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 4 decessi di cui 3 in ospedale

17 gennaio - 19:26

Mentre ci sono territori che vedono confermata in toto la loro fornitura il Trentino dimezza i suoi numeri. L'assessora: ''La campagna di vaccinazioni anti Covid in Trentino va avanti come previsto, per lo meno nell’immediato''. Domani il richiamo per i primi vaccinati del 27 dicembre

17 gennaio - 21:08

I sindacati intervengono dopo che la Provincia a trazione leghista è uscita nuovamente sconfitta in tribunale per quanto riguarda il criterio di almeno 10 anni di residenza per accedere alle case Itea. Grosselli, Bezzi e Alotti: "Solo una Giunta come quella trentina poteva concepire una misura così indegna. La Pat disapplichi la norma o dovranno pagare la sanzione di tasca propria"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato