Contenuto sponsorizzato

Tragedia della strada, si schianta contro un muro con il camioncino della ditta: non ce l'ha fatta Martin Keck. Lascia la moglie e due figli

L'incidente è avvenuto ieri sera e, nonostante le lunghe ore di lotta in ospedale, non ce l'ha fatta il 47enne, noto titolare del panificio Rabanser di Barbiano

Pubblicato il - 24 luglio 2020 - 18:29

BARBIANO (BZ). Dopo il violentissimo schianto contro un muro di ieri sera e le lunghe ore di agonia che lo hanno seguito, non ce l'ha fatta Martin Keck, 47enne molto conosciuto a Barbiano per essere titolare del panificio Rabanser.

 

Il tragico incidente è avvenuto intorno alle 19.30, sulla ss242, strada tra Pontives e Ponte Gardena, quando l'uomo si trovava alla guida di un furgone della sua ditta e ha perso il controllo in curva, andando a sbattere contro un muro e rovesciandosi più volte.

 

Le sue condizioni sono subito apparse gravi, e così è intervenuto il team dell’elisoccorso Aiut Alpin Dolomites che lo ha trasferito d’urgenza all’ospedale San Maurizio di Bolzano, dopo essere stato intubato sul posto.

 

I medici hanno lottato per salvarlo tutta la notte ma questa mattina si è spento. Lascia la moglie e due figli.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 maggio - 21:00
I numerosi avventori, quelli che hanno ormai piantato le tende (è proprio il caso di dirlo: sono ben 11 attualmente) nel giardino dell'università [...]
Montagna
25 maggio - 20:30
Il Comune di Cavalese ha approvato il posizionamento di una quindicina di termocamere lungo la strada di fondovalle. Il sindaco Sergio Finato: "In [...]
Montagna
25 maggio - 18:46
La notizia del rinvenimento (avvenuto ad aprile) di un lupo morto, presumibilmente ucciso da un colpo di fucile, corre veloce fra le contrade della [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato