Contenuto sponsorizzato

Tragedia nel bosco, è morto il ragazzo di soli 16 anni travolto da un tronco

Il giovane stava lavorando nei boschi di Campo Tures con il padre. Troppo gravi le sue ferite, è morto nel primo pomeriggio all'ospedale di Brunico 

Pubblicato il - 27 febbraio 2020 - 16:23

BOLZANO. Nulla da fare purtroppo per il ragazzo di appena 16 anni che questa mattina è rimasto vittima di un gravissimo incidente nei boschi di Campo Tures. Il ragazzo pare fosse impegnato come boscaiolo in alcuni lavori di disboscamento insieme al padre e stavano rimuovendo alcuni alberi schiantati nelle scorse nevicate.

 

Tutto ad un tratto, però, un tronco di grosse dimensioni ha travolto il ragazzo. E' successo in pochissimi secondi e immediatamente è stato dato l'allarme. 

 

Le sue condizioni fin da subito si sono rivelate molto gravi e sul posto si erano portati gli uomini del soccorso alpino che hanno liberato il 16enne da sotto la pianta e i soccorsi della Croce Rossa.

 

Successivamente era stato portato all'ospedale di Brunico.  Qui, purtroppo, nel pomeriggio è spirato per i gravi traumi riportati.

 

In mattinata, sempre in Alto Adige, è morto anche un altro boscaiolo. Si tratta di un 87enne, Alois Knapp che ieri a Mantana nei pressi di San Lorenzo di Sebato era stato travolto dal tronco di un albero abbattuto dai fratelli. 

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 11:55

Il manifestarsi dei sintomi da Covid-19 nella famiglia di Nicola Canestrini ha portato l'avvocato a denunciare una situazione di disorganizzazione dell'Azienda sanitaria. Da giorni, infatti, le richieste di fare un tampone finiscono nel nulla, visto anche che a Rovereto non è possibile effettuarli a pagamento. "Disorganizzazione a marzo comprensibile, ora non più''

23 ottobre - 12:35

Sono numerosi gli utenti che stanno riscontrando problemi a navigare su internet e il blocco totale delle chiamate 

23 ottobre - 11:18

Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 10% perché i test eseguiti sono stati oltre 2.800. Dato in linea con quello rilevato ieri nel vicino Trentino dove, però, si contano molti più morti (dalla seconda ondata sono già 18 contro i 3 di Bolzano)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato