Contenuto sponsorizzato

Tragedia nel bresciano, uccide una bambina di 9 anni investendola e poi scappa. E' caccia all'auto pirata

L'incidente è accaduto nella tarda serata di ieri a Bagnolo Mella La Polizia stradale sta visionando i filmati delle telecamere: si cerca un suv, una Chevrolet Orlando di colore grigio

Pubblicato il - 06 luglio 2020 - 11:26

BRESCIA. E' una tragedia immane quella avvenuta a Brescia dove una bambina di appena 9 anni è morta dopo essere stata investita da un'auto pirata.

 

L'incidente è accaduto nella tarda serata di ieri a Bagnolo Mella. Secondo una prima ricostruzione la piccola, assieme ad altri famigliari, stava attraversando la strada sulle strisce quando ad un certo punto è arrivata l'auto che gli è piombata addosso.

 

Dopo l'investimento l'auto non si è fermata ed è fuggita. Per la piccola di 9 anni, purtroppo, nulla da fare. I soccorritori arrivati poco dopo sul posto non hanno potuto far altro per salvarla.

 

Ora, però, è caccia su tutto il territorio alla persona che era alla guida dell'auto. La Polizia stradale sta visionando i filmati delle telecamere: si cerca un suv, una Chevrolet Orlando di colore grigio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 settembre - 15:10

Marcello Carli doppia Onda Civica e Movimento 5 Stelle. Bene Zanetti che si posiziona intorno al 4%

22 settembre - 14:44

Il sindaco uscente Alessandro Betta mantiene un vantaggio di circa 7 punti percentuali, mentre Chiara Parisi sorprende tutti: potrebbe arrivare al ballottaggio scalzando Giacomo Bernardi e Roberto De Laurentis

22 settembre - 14:36

Il presidente del Patt è stato sconfitto a Campodenno per 10 voti dal sindaco uscente. L'affluenza al voto è stata del 69,14%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato