Contenuto sponsorizzato

Tragedia sulla strada, precipita con la moto in una scarpata. Un carabiniere cerca di salvarlo ma per un 39enne nulla da fare

E' successo nel veronese. Si tratta di una uscita autonoma. Sul posto i soccorsi sanitari ma per il motociclista le ferite sono state mortali 

Pubblicato il - 06 giugno 2020 - 15:10

VERONA. Ancora sangue sulle strade veronesi. A perdere la vita quest'oggi è stato un uomo di 39 anni che si è schiantato con la propria moto.

Da una prima ricostruzione di tratterebbe di una fuoriuscita autonoma. L'uomo stava percorrendo la strada provinciale 17 della Val d'Alpone.

 

Ad un certo punto, a causa forse della velocità o del manto stradale bagnato, il mezzo ha perso aderenza con l'asfalto ed è finito in una scarpata.

 

Il primo ad allertare i soccorsi è stato un Carabiniere libero dal servizio che, accortosi della fuoriuscita, immediatamente ha contatto i soccorsi sanitari.  Ad intervenire anche l'elisoccorso trentino. Il carabiniere sceso nella scarpata ha trovato il motociclista  ancora vivo ma , purtroppo, non ha resistito sino all’arrivo delle cure mediche.  Troppo gravi le ferite riportate ed è morto poco dopo. 

 

Sul posto si sono portati i carabinieri per effettuare i rilievi e ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato