Contenuto sponsorizzato

Tragedia sulla strada, si schiantano con l'auto contro una pianta. E' morto un ragazzo di 18 anni

Un ragazzo di appena 18 anni, residente a Soprazocco di Gavardo, è morto nella notte in ospedale a seguito delle gravi ferite riportate. Ferito l'amico di 19 anni che si trovava alla guida

Pubblicato il - 06 febbraio 2020 - 19:42

BRESCIA. E' un ragazzo di 18 anni la vittima del tremendo incidente che è avvenuto nel bresciano a Soprazocco di Gavardo.  La tragedia è avvenuta la scorsa notte. Ad accorgersi dello schianto sono stati alcuni residenti che, secondo quando raccolto dalle forze dell'ordine, avrebbero prima sentito l'auto sgommare e poi una forte botta contro un albero.

 

Nella piccola fiat Seicento erano presenti due ragazzi entrambi appena maggiorenni. Alla guida un 19enne mentre nel posto del passeggero il 18 enne che purtroppo ha avuto la peggio visto che si è trovato nella parte dell'auto che si è schiantata contro il tronco prima che iniziasse a girare su se stessa.

 

Il 18enne in un primo momento all'arrivo dei soccorsi risultava cosciente ma dopo due ore dal ricoverato in ospedale è morti.

L'altro ragazzo che si trovava alla guida, dopo lo schianto, è riuscito a uscire dall'auto e frastornato si è allontanato nei campi. Solo grazie alle persone che si sono accorte di quello che era accaduto i vigili del fuoco sono riusciti a ritrovarlo e soccorrerlo in un primo momento fino a quando sono arrivati i soccorsi.

 

Sul posto si sono portati i Vigili del fuoco da Salò, i volontari delle ambulanze dei volontari dell'Anc della Valle del Chiese e del Van di Nuvolento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 gennaio - 05:01
Una circolare della Federazione nazionale degli Ordini dei medici spiega che un operatorio sospeso perché non vaccinato non può essere [...]
Cronaca
26 gennaio - 19:21
I dati delle ultime 24 ore dicono che anche oggi ci sono stati più guariti dei nuovi positivi e che tra i contagi la fascia d'età più colpita è [...]
Cronaca
26 gennaio - 20:13
Fra regole in contrasto tra loro e le classi in quarantena che aumentano, i presidi denunciano le difficoltà del mondo della scuola: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato