Contenuto sponsorizzato

Tragedia sulla strada, tremendo frontale tra moto. Morti il padre di 48 anni e la figlia di 11

Uno scontro violentissimo che non ha lasciato scampo alla figlia e al padre che sono morti all'istante. Sul posto si sono portati i soccorsi sanitari i vigili del fuoco e le forze dell'ordine per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente 

Pubblicato il - 02 giugno 2020 - 08:36

VICENZA. E' un bilancio davvero tragico quello che arriva da un tremendo incidente che è avvenuto sulla strada tra Costalunga e Camposolagna, lungo la provinciale Cadorna che porta a Cima Grappa.

 

Un uomo e una ragazza sono morti. Si tratta di un padre di 48 anni e della figlia di 11 anni. Per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell'ordine, in prossimità una semicurva si sono scontrate frontalmente due moto di grossa cilindrata.

 

Uno scontro tremendo che non ha lasciato scampo all'uomo con la figlia che sono morti all'istante.

 

Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portate due ambulanze arrivate da Bassano del Grappa e da Crespano del Grappa. Visto la grave situazione è stato fatto alzare in volo anche l'elicottero con l'equipe sanitaria ma purtroppo per l'uomo e la ragazza non c'era più nulla da fare.

 

Il terzo motociclista, invece, ha riportato solo lievi ferite.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 05:01

Piazza Dante tergiversa, approfondisce in attesa di chissà quale illuminazione. La legge è stata licenziata a luglio, il Tar ha accolto i ricorsi di diversi esercizi commerciali a inizio settembre, ma ancora si decide di non decidere

26 settembre - 20:28

La vetta della classifica resta saldamente in mano al Nordest con Bolzano che si conferma prima e Trento al terzo posto. Belluno, invece, si piazza al 32esimo posto, penalizzato quasi in tutte categorie. Brilla, però, con 5 punti su 5, nella categoria Sicurezza e Legalità: un risultato migliore anche rispetto ai due capoluoghi del Trentino - Alto Adige

26 settembre - 21:01
La via sterrata è molto stretta e il conducente della vettura ha accostato per cercare di far passare il furgone. Nella manovra però l'auto è finita nella scarpata. In azione vigili del fuoco di zona e carabinieri 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato