Contenuto sponsorizzato

Un forte boato e poi la frana, vigili del fuoco in azione in Vallagarina per mettere in sicurezza l'area

A lanciare l'allarme un cittadino che ha assistito in diretta al distacco della roccia e ha interessato il Numero unico per le emergenze. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di zona per un sopralluogo e una prima messa in sicurezza dell'area

Pubblicato il - 28 April 2020 - 22:14

AVIO. Un forte rumore e un distaccamento dal versante che sovrasta l'abitato di Avio.

 

L'allerta è scattata poco prima delle 18 in Vallagarina dove si è verificato uno smottamento.

 

Immediato l'allarme da parte di un cittadino che ha assistito in diretta al distacco della roccia e ha interessato il Numero unico per le emergenze.

 

Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di zona per un sopralluogo e una prima messa in sicurezza dell'area.

 

Nonostante il forte boato, la frana detritica non ha, fortunatamente, un fronte particolarmente esteso e la corsa si è fermata a monte rispetto alle reti paramassi

 

I pompieri di Avio hanno provveduto a una prima valutazione della situazione, mentre per domani, mercoledì 29 aprile, sono attese le verifiche da parte del geologo della Provincia di Trento per pianificare la bonifica del materiale e la definitiva messa in sicurezza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 12:39
Nello stato di San Paolo in particolare una buona parte degli ospedali avrebbe esaurito le scorte di sedativi per i pazienti intubati che, secondo [...]
Ambiente
17 aprile - 19:34
Gli attivisti di StopCasteller contro la Giunta Fugatti: “Da mesi la Provincia non diffonde immagini e nasconde deliberatamente aggiornamenti [...]
Cronaca
18 aprile - 09:03
Un'operazione che ha coinvolto 12 province e in tutto sono state sequestrate  5.000 compresse, circa 150 fiale (con altrettante siringhe) e un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato