Contenuto sponsorizzato

Un ponte motorizzato di 120 metri per dare una via di fronte alla pandemia. Oltre 150 i militari schierati a Peschiera

Grande attività ha contraddistinto in queste ore il fiume Mincio, nelle vicinanze del ponte ferroviario di Peschiera del Garda. Il 2° Reggimento genio Pontieri di Piacenza, infatti, sta dando vita ad un'esercitazione per simulare la necessità di costruire una via di fuga "galleggiante" qualora le vie ordinarie di comunicazione fossero inagibili. Oltre 150 i militari impegnati con 100 mezzi

Pubblicato il - 08 September 2020 - 18:33

PESCHIERA DEL GARDA. Giornata movimentata in vista, sul Lago di Garda. Giovedì 10 settembre, infatti, nelle vicinanze del ponte ferroviario dovrebbe avvenire l'atto conclusivo di un'esercitazione denominata Argo 2020, con cui i pontieri dell'esercito simuleranno la realizzazione di una via di fuga sul fiume Mincio, varando un ponte galleggiante motorizzato di circa 120 metri.

 

L'esercitazione vedrà impegnati circa 150 militari con più di 100 mezzi. Con il supporto logistico del Parco materiali motorizzazione, del genio, dell'artiglieria e dell'Nbc di Peschiera del Garda, ente alle dipendenze del comando logistico delle forze armate, verranno connesse delle unità autopropulse dalle dimensioni di 10 metri per 10.

 

La simulazione, che già è stata approntata gli anni scorsi in altre realtà, come sul Po piacentino, consisterà come detto nella realizzazione di una via di fuga per la popolazione attraverso il fiume Mincio, immaginando l'eventualità che questa debba fuggire in un contesto di calamità naturali o di emergenze particolarmente gravi. La necessità del ponte galleggiante si imporrebbe ad esempio laddove i ponti della rete viaria fossero inagibili.

 

Tra le eventualità straordinarie che si immaginano c'è anche l'emergenza sanitaria dovuta a una pandemia. Niente di più attuale, dunque.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 aprile - 20:14
Trovati 88 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 159 guarigioni. Sono 1.413 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
17 aprile - 20:51
L'allerta è scattata a Piazzo di Villa Lagarina. In azione ambulanze, vigili del fuoco di zona e carabinieri. I giovani trasferiti in ospedale per [...]
Montagna
17 aprile - 20:17
Il tema è quello della realizzazione di una strada/sentiero anche per i disabili in Val di Mello in provincia di Sondrio ma vale per qualsiasi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato