Contenuto sponsorizzato

Una bambina in bici investita da un bus, viene sbalzata sull'asfalto. Gravissimo incidente a Trento

L'allerta è scattata intorno alle 16 di oggi all'altezza del semaforo che regola l'incrocio tra via Venezia e via Cave. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanza, vigili del fuoco permanenti e polizia locale

Pubblicato il - 18 November 2020 - 17:03

TRENTO. Gravissimo incidente a Trento, una bambina di 9 anni in bici è stata investita da un autobus e quindi è stata sbalzata per qualche metro sull'asfalto.

 

L'allerta è scattata intorno alle 16 di oggi, mercoledì 18 novembre, all'altezza del semaforo che regola l'incrocio tra via Venezia e via Cave.

Secondo le prime ricostruzioni, la bambina in bici stava attraversando la strada all'altezza delle strisce pedonali quando è stata colpita dal mezzo pubblico.

 

Un impatto molto violento e la bambina è stata sbalzata per qualche metro sull'asfalto.

 

Immediato l'allarme, lanciato anche dall'autista del bus, e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, i vigili del fuoco permanenti di Trento e la polizia locale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Le forze dell'ordine e i pompieri hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario si è preso carico della ferita.

Immobilizzata e stabilizzata, la bambina è stata trasferita all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

La strada è stata chiusa il tempo necessario per permettere l'intervento in piena sicurezza della macchina dei soccorsi e il traffico è stato deviato sulle altre direttrici.

 

Attualmente la viabilità è gestita con un senso unico alternato, mentre la ricostruzione dell'esatta dinamica e la raccolta delle testimonianze è affidata agli agenti della polizia. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 novembre - 05:01
I rincari dell'energia hanno portato ad un negativo di circa 3 milioni di euro a cui si aggiunge l'inflazione per 3,8 milioni di euro. La [...]
Cronaca
29 novembre - 20:12
Dalle prime ricostruzioni il ragazzo si sarebbe trovato tra il binario 1 e 2 quando è arrivato il treno merci. Sul posto le forze dell'ordine [...]
Montagna
29 novembre - 18:46
L’appello della blogger e alpinista Sara Lazzari per salvare l’ospedale che cura i bambini con l’asma: “Devo tutta la mia vita alla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato