Contenuto sponsorizzato

Vandali in azione, distrutto un bagno pubblico. Il sindaco: ''Costi causati da dei 'geni' che colpiscono tutta la comunità''

La denuncia del sindaco di Tenno dove già in passato si erano verificati dei vandalismi. Marocchi : "Ho deciso che da oggi in poi sarà mia cura evidenziare queste 'genialate' a tutti con le foto di quanto succede. Così ognuno farà le considerazioni del caso. Io farò anche dell'altro"

Pubblicato il - 06 November 2020 - 09:40

TENNO. I vandali hanno nuovamente colpito i bagni pubblici di Tenno. A denunciarlo su Facebook è stato nelle scorse ore il sindaco Giuliano Marocchi con tanto di foto nella quale si vede il bagno completamente distrutto.

 

Un danno anche economico per l'intera comunità. “Evito ogni commento – spiega il sindaco - perché non mi va di sprecare del tempo prezioso che vorrei investire per altre cose e soprattutto perché non mi va di dare dello spazio ai 'geni' che ancora una volta hanno preso di mira i bagni pubblici del 'Tennis' a Tenno”.

Già in passato, infatti, episodi di vandalismo erano stati segnalati sul territorio. Episodi simili erano avvenuti durante alcuni fine settimana estivi nel lago di Tenno e il sindaco del Comune dell'Alto Garda aveva chiesto e ottenuto un'azione di monitoraggio, controllo e sanzionamento. In agosto erano stati stimati oltre 5 mila euro di danni, tra i circa 2000 euro trafugati da un parcometro al parcheggio che sovrasta il lago e i vandalismi operati contro i bagni pubblici e una casa privata. (QUI L'ARTICOLO)

 

“Segnalo solo che questi 'costi sociali' – ha continuato ancora il Marocchi - non sono a carico del sindaco o della Giunta ma li paga tutta la comunità. Per questo motivo ho deciso che da oggi in poi sarà mia cura evidenziare queste 'genialate' a tutti con le foto di quanto succede”.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 January - 19:51

Sono 250 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 37 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 2 decessi, ma si aggiungono le 30 vittime in Rsa. Sono 47 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

24 January - 17:45

Sale il numero dei pazienti in ospedale, stabile quello delle terapie intensive. Altri 2 decessi. Sono state registrate 7 dimissioni e 39 guarigioni nelle ultime 24 ore

24 January - 17:44

Una tragica dimenticanza, un vuoto comunicativo che aggiorna ulteriormente il difficile bilancio dell'emergenza coronavirus in Trentino. Oggi il report riporta di altri 2 decessi, ma il totale sale a 726 vittime nella seconda ondata di Covid-19 e si porta a 1.196 morti da inizio epidemia a seguito di una verifica interna

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato