Contenuto sponsorizzato

Vandali in azione sulla ciclabile a Pietramurata. Il sindaco di Dro: "Le forze dell'ordine sono sulle tracce dei colpevoli"

E' successo la notte tra il 30 e il 31 dicembre. Alcuni tratti della staccionata che costeggia la ciclabile sono stati divelti e distrutti. Vittorio Fravezzi: "Si tratta di un reato oltre che un gesto antipatico, sciocco. Definiamola una 'bravata', per usare un eufemismo. Le forze dell'ordine si sono già attivate e a breve partiranno le denunce"

Pubblicato il - 04 January 2020 - 19:14

DRO. "E' successo nella notte tra il 30 e il 31 dicembre, io e il sindaco di Madruzzo, Michele Bortoli, ci siamo recati sul posto la mattina del 31. Proprio un bel modo per finire l'anno", non nasconde l'amarezza il sindaco di Dro, Vittorio Fravezzi, dopo gli atti di vandalismo sulla ciclabile tra Pietramurata e Pergolese.

 

I fatti: nella notte tra il 30 e il 31 dicembre, qualcuno ha divelto e spezzato alcuni tratti della staccionata che costeggia la ciclabile. Un vero e proprio atto vandalico se si tiene conto che i danni si interessano la staccionata per ben due chilometri. "Siamo intervenuti subito - spiega ancora il sindaco -. Le staccionate colpite si trovano, in parte, nel nostro comune, a Pietramurata, in parte sul territorio del comune di Madruzzo, a Pergolese. Ora sono al lavoro gli uffici tecnici dei due comuni e gli uffici provinciali competenti". 

 

I sindaci hanno già approntato tutti i verbali del caso e le forze dell'ordine hanno già avviato le indagini per individuare i responsabili di un gesto che pare totalmente gratuito e insensato. "Si tratta di un reato oltre che un gesto antipatico, sciocco. Definiamola una 'bravata', per usare un eufemismo. Le forze dell'ordine si sono già attivate e a breve partiranno le denunce".

 

"E' la prima volta che capita una cosa simile. La ciclabile costeggia il Sarca, ed è lontana della strada, poco visibile. Chi ha agito, probabilmente, pensava di farla franca. Ma ci siamo già attivati e ci attiveremo affinché chi ha commesso questa effrazione risponda per quanto ha fatto", conclude Vittorio Fravezzi. 

 


 


 


 


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 20:33
L'assessore all'Istruzione della Provincia di Trento spiega: "In Trentino partiamo con il dire che abbiamo una situazione meno marcata rispetto [...]
Cronaca
19 ottobre - 20:51
Mentre nei Paesi più poveri del mondo le dosi continuano a scarseggiare, in Italia, dove i vaccini non mancano, sono molte le persone a [...]
Politica
19 ottobre - 19:57
La discussione si è accesa sulla dichiarazione di inammissibilità di alcuni emendamenti di Alex Marini e sulla non volontà di Masè di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato