Contenuto sponsorizzato

Viene fermato per un controllo e dall'auto esce un forte odore di marijuana. Nei guai un 20enne

Il giovane è stato fermato al Passo di Costalunga, che divide Alto Adige e Trentino, per un normale controllo di routine. Abbassato il finestrino, i militari non hanno avuto dubbi e dopo qualche domande il 20enne ha consegnato loro 10 grammi di marijuana. Altri 10 ne venivano rinvenuti nell'abitazione

Pubblicato il - 17 giugno 2020 - 17:16

SAN GIOVANNI DI FASSA. Stava attraversando il passo che divide la val d'Ega dalla val di Fassa quando la sua auto è stata fermata dai carabinieri per un normale controllo di routine. Dal veicolo, però, proveniva l'inconfondibile odore dei cannabinoidi.

 

Per questo i militari della pattuglia della stazione di San Giovanni di Fassa approfondivano il controllo, mettendo “sotto torchio” il giovane conducente, un ventenne della zona, che poco dopo consegnava loro circa 10 grammi di marijuana.

 

Non contenti, a quel punto i carabinieri lo accompagnavano alla sua abitazione, dove rinvenivano nel corso di una perquisizione altri 10 grammi dello stesso tipo di stupefacente. Il ventenne veniva così segnalato al locale commissariato del governo come assuntore di droghe.

 

Lungo la direttrice del Passo di Costalunga, d'altronde, non è la prima volta che le forze dell'ordine si imbattono in persone che trasportano con sé sostanze proibite. Lo scorso aprile, ad esempio, i militari avevano sequestrato della cocaina e della marijuana ad un trentenne.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 19:41

I dati, aggiornati alle 19 di oggi, domenica 20 settembre, sembrano abbastanza in linea con le precedenti elezioni amministrative del 2015 (il dato alle 17 era al 39,89%)

20 settembre - 17:39
Sono stati analizzati 1.547 tamponi, 45 i test risultati positivi e 20 persone con sintomi. Il totale è di 6.356 casi e 470 decessi da inizio epidemia
20 settembre - 18:33

Code fino a 6 chilometri questo pomeriggio in A22 all'altezza di Salorno. Fortunatamente non si segnalano feriti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato