Contenuto sponsorizzato

Violenta esplosione in un'abitazione, una donna avvolta dalle fiamme in gravissime condizioni

E' successo a Lamon, illeso il marito di 87 anni mentre la moglie di 84 anni è stata trasportata al centro ustioni di Verona. L'esplosione sarebbe stata causata da una bombola

Pubblicato il - 20 agosto 2020 - 11:20

BELLUNO. Un'esplosione violentissima e le fiamme che hanno iniziato ad uscire dalle finestre.

 

Sono stati momenti di paura quelli vissuti questa mattina in via Beccaroi a Lamon dove, secondo una prima ricostruzione, una bombola di gas è esplosa all'interno di una abitazione. Un boato che è stato sentito a diversi chilometri di distanza, tutti i vetri sono finiti in frantumi e sul muro sono comparse anche delle grosse crepe.

 

Subito dopo le fiamme hanno invaso tutte le stanze interne e le lingue di fuoco hanno iniziato ad uscire anche dalle finestre.

 

All'interno, al momento dello scoppio erano presenti un uomo di 87 anni che fortunatamente è rimasto illeso mentre una donna di 84 anni è stata avvolta dalle fiamme. Soccorsa dai vigili del fuoco e dai sanitari che si sono portati subito sul posto, è stata trasportata in elicottero al centro ustionati di Verona dove attualmente si trova in rianimazione. Su posto anche i carabinieri per i rilievi e ricostruire esattamente quello che è successo. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 12:57

Il presidente del Mart Vittorio Sgarbi presenterà in conferenza stampa alla Camera un nuovo strumento tecnologico capace di fermare il virus sfruttando le particelle d'argento. "Membrana culture" è una pellicola che si può applicare alle superfici e che non necessita di interventi umani per essere sanificata. "Al museo di Rovereto la prima sperimentazione in Italia. Così i visitatori possono visitare in sicurezza"

30 novembre - 11:09

Nel bollettino quotidiano sulla situazione Coronavirus in provincia di Bolzano, l'azienda sanitaria comunica che ci sono stati 183 nuovi casi di positività, su un numero di tamponi effettuati piuttosto basso. L'indice contagi/tamponi rimane attorno al 18%, mentre terapie intensive e ricoveri aumentano. Nella giornata di lunedì 30 novembre entra in vigore, nel frattempo, l'ordinanza che dà avvio alle riaperture

30 novembre - 12:39

L’allarme è scattato nella notte, l’impatto fra la moto e l’automobile è stato violentissimo. Luca Belgrado è morto sul colpo, troppo gravi le ferite riportate, inutili anche i tentativi di rianimarlo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato