Contenuto sponsorizzato

Accoltellato a Roma il 25enne Atjon Lopci cresciuto per anni in Vallagarina. L'aggressore si è costituito a Genova

L'aggressione è avvenuta negli scorsi giorni in via dei Magazzini generali, vicino all'Ostiense: la vittima è Atjon Lopci, 25enne originario dell'Albania vissuto per anni a Rovereto. Il giovane era morto dopo un delicato intervento chirurgico all'ospedale San Camillo

Pubblicato il - 29 July 2021 - 12:20

TRENTO. E' stato accoltellato a Roma Atjon Lopci ed è morto venerdì scorso. Fatale un'aggressione subita vicino all'Ostiense nella zona del Gazometro. Trasportato in ospedale, non ce l'ha fatta e così è venuto a mancare al San Camillo.

 

Aveva passato molti anni in Vallagarina, il 25enne Atjon Lopci aveva in particolare vissuto a Marco e aveva frequentato le scuole a Rovereto.

 

Le indagini della squadra mobile sono state avviate immediatamente e la scena del delitto è stata ricostruita dalla polizia scientifica. Secondo quanto riportato dal Corriere di Viterbo, un'altra persona è stata arrestata: ormai braccato si è costituito a Genova, i carabinieri liguri hanno disposto il fermo di indiziato di delitto per omicidio.

 

Altri due albanesi erano stati fermati, invece, alla stazione di Orte, già sabato 24 luglio, poco prima che riuscissero a salire sul treno diretto verso Ancona. Sono stati denunciati per rissa aggravata. Si starebbe cercando l'ultimo ragazzo coinvolto nella vicenda e le ricerche sono ancora attive.

 

Agli aggressori, come riporta Repubblica, si sarebbe arrivati attraverso l'ascolto di alcune testimonianze e dopo aver visionato le telecamere nella zona. Le immagini avevano confermato la presenza del gruppo nella zona del Gazometro. Una discussione particolarmente accesa che è poi sfociata nella terribile aggressione: Lopci era stato sorpreso alle spalle, colpito da fendenti alla schiena e nell'addome. 

 

Non sono ancora chiari i moventi dell'omicidio di venerdì 23 luglio. Secondo i quotidiani locali, la vittima non è pregiudicata, ma era conosciuta alle forze dell'ordine. Le ipotesi al vaglio degli inquirenti sarebbero quella di una rissa con alla base interessi illeciti. I funerali del giovane si svolgeranno sabato 31 luglio al cimitero di San Marco a Rovereto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 23:07
L'affluenza si attesta al 15,58% degli aventi diritto. Non è stato raggiunto il quorum. La partecipazione si è fermata distante dal 40% [...]
Cronaca
26 settembre - 19:52
L'allerta è scattata sulla bretella che collega Rovereto e Villa Lagarina. Il motociclista è finito a terra, scivolando per diversi metri [...]
Cronaca
26 settembre - 19:45
Trovati 16 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 48 guarigioni. Sono 21 i pazienti in ospedale, di cui [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato