Contenuto sponsorizzato

Addio a Marco Pergher: “Il nostro Babbo Natale vigile del fuoco”. L’ultimo saluto dei pompieri di Pergine Valsugana

L’ultimo saluto a Marco Pergher, il pompiere “Babbo Natale”. Il ricordo dei colleghi vigili del fuoco: “Era una persona particolarmente affabile e di buon animo, anche per questo era sempre stato ben visto da tutti”

Di Tiziano Grottolo - 07 settembre 2021 - 19:54

PERGINE VALSUGANA. Nei giorni scorsi è venuto a mancare Marco Pergher. Per gli amici era semplicemente “Marcone” ed era conosciuto da tutti per il suo impegno nel corpo dei vigili del fuoco di Pergine Valsugana. Sono stati proprio i colleghi a volerlo ricordare con un post e una fotografia pubblicati su Facebook: “Ciao Marcone. Il nostro Babbo Natale pompiere”.

 

Pergher, classe 1939 residente a Canale di Pergine Valsugana, per moltissimi anni ha servito nel corpo dei volontari di Pergine partecipando a numerosi interventi. Raggiunti i limiti di età stabiliti dal regolamento Marco era stato il presidente (per due mandati) della sezione locale dell’associazione dei vigili del fuoco fuori servizio che esiste da circa vent’anni.

 

Era una persona particolarmente affabile e di buon animo, anche per questo era sempre stato ben visto da tutti”, raccontano gli amici pompieri. Pergher non si tirava mai indietro: “Partecipava sempre alle manifestazioni del Corpo dei vigili del fuoco e aiutava in cucina, la sua specialità era la polenta”.

 

Pergher è stato una figura rispetta e apprezzata da amici e colleghi che lo hanno conosciuto, in particolare per la sua bontà d’animo: “Lo ricorderemo sempre con grandissimo affetto”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 08:05
E' successo poco dopo mezzanotte a Sarnonico. Un'auto è uscita di strada e si è schiantata contro un edificio per poi incendiarsi. Il [...]
Cronaca
19 ottobre - 06:01
Anche in Trentino non sono mancate le famiglie che hanno deciso di ritirare i propri figli da scuola perché non condividevano i protocolli [...]
Cronaca
18 ottobre - 19:43
Trovati 20 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 15 guarigioni. Sono 18 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato