Contenuto sponsorizzato

Alla festa di matrimonio del fratello, 18enne si sposta per evitare un gavettone e muore investito da un furgone

La tragedia è successa ieri pomeriggio nel modenese. A perdere la vita un ragazzo residente a Correggio, nel Reggiano, Riccardo Bellopede. Sotto shock il 43 che guidava il veicolo

Pubblicato il - 15 May 2021 - 18:55

MODENA. Per evitare un gavettone si è spostato sulla strada ed è stato travolto da un furgone proprio il giorno in cui si festeggiava il matrimonio di suo fratello. Si è consumata una tragedia terribile ieri, poco prima delle 16, a Magreta in una villa in provincia di Modena. A perdere la vita un ragazzo di 18 anni, Riccardo Bellopede che era anche il testimone di nozze dello sposo. 

 

Il matrimonio era stato celebrato qualche tempo prima e i festeggiamenti erano cominciati qualche ora prima in una villa di Magreta. Stando a quanto è stato ricostruito dagli operatori della polizia locale e riferito anche dai testimoni, Riccardo pochi istanti prima della tragedia stava scherzando con amici e parenti (e da quanto emerge erano presenti anche i suoi genitori visto che si trattava del matrimonio del fratello) e per evitare un gavettone si sarebbe allontanato con uno scatto oltre il passo carraio, finendo sulla strada pubblica che si trova vicino all'area dei festeggiamenti.

 

Proprio in quell'istante sopraggiungeva un furgone, un Fiat Doblò, condotto da un 43enne di Bologna che si è visto saltare fuori all'improvviso il ragazzo. Un impatto che non ha lasciato scampo al giovane liceale, morto praticamente sul colpo. Inutile l'intervento dei sanitari del 118, sul posto era stato fatto atterrare anche l'elisoccorso.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 giugno - 15:59
"Il volontariato che non si è mai fermato", importante assemblea per il Centro Servizi Volontariato che ha riunito gli oltre 140 soci presenti sul [...]
Cronaca
22 giugno - 16:18
Da lunedì 28 giugno anche la valle d'Aosta entra in zona bianca e così tutta Italia avrà la stessa classificazione. In queste zone non è [...]
Politica
21 giugno - 21:13
L'ex presidente Ugo Rossi: "A 2 anni il disegno di legge ancora fermo, si è perso tempo e l'emergenza Covid rischia di creare ulteriori [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato