Contenuto sponsorizzato

Arriva a casa la lettera di convocazione per il vaccino, ma il destinatario è morto da 30 anni. L'assessore: "Non è il caso di dare una sistematina alle anagrafi?"

L'assessore del Comune di Verona Andrea Bassi si è visto recapitare nella casa natale di Bussolengo un invito a comparire per la vaccinazione destinato al nonno Omero. L'avo, però, è deceduto nel 1991. "Se succede anche a voi, avvisate subito l'Ulss affinché la dose venga inoculata comunque"

Di Davide Leveghi - 25 March 2021 - 15:32

VERONA. “La campagna vaccinale italiana stavolta è davvero partita a spron battuto...hanno persino convocato il mio caro nonno Omero, morto nel 1991, più o meno 30 anni fa”. Comincia così il post ironico dell'assessore Andrea Bassi. Il delegato al Patrimonio del Comune di Verona, originario di Bussolengo, si è visto recapitare nella casa natale un foglio di convocazione decisamente sorprendente.

 

Ad inviarlo, l'Ulss 9 Scaligera, ramificazione dell'Azienda sanitaria regionale nella provincia di Verona. Sul documento l'invito a comparire all'ex bocciodromo del paese, luogo deputato appunto per ospitare la somministrazione dei vaccini. Peccato che il destinatario, Omero Bassi, nonno dell'ex consigliere regionale veneto, sia morto 30 anni fa.

 

Che non sia il caso di dare una sistematina alle anagrafi, che dite? - chiede ironico Bassi, con tanto di emoticon che ammicca – scherzi a parte: se dovesse accadere a qualcun altro, mi raccomando, avvisate subito l'Ulss in modo che l'appuntamento possa essere dato a qualcun altro e la dose possa essere inoculata comunque”.

 


 

L'assessore, dunque, pare averla presa con spirito.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 settembre - 23:11
L'uomo è stato trovato ormai senza vita dai soccorritori dopo l'allarme lanciato dai familiari per un mancato rientro a casa. L'incidente è [...]
Cronaca
23 settembre - 19:36
Trovati 36 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 18 guarigioni. Sono 21 i pazienti in ospedale, di cui [...]
Cronaca
23 settembre - 19:02
Un minuto dopo il decollo da Folgaria si è verificato un guasto meccanico che ha determinato il distacco del portellone laterale destro. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato