Contenuto sponsorizzato

Cede il manto nevoso e sprofonda in un buco roccioso rimanendo ferito ad una gamba, 53enne portato in salvo dal soccorso alpino

Un varco nelle nuvole ha poi permesso all'eliambulanza di Verona emergenza di raggiungere il luogo dell'incidente, a quota 1.900, e di sbarcare il tecnico di elisoccorso in hovering

Pubblicato il - 13 marzo 2021 - 18:57

PASUBIO. E' stato trasportato all'ospedale di Santorso l'uomo di 53 anni che nel corso di una escursione è rimasto vittima di un incidente sul monte Pasubio.

 

Poiché la presenza di nubi basse non permetteva l'avvicinamento dell'elicottero, le squadre del Soccorso alpino di Schio e Arsiero si sono mosse per intervenire poco sotto Cima Cuaro.

 

L'uomo, secondo quanto ricostruito, si era fatto male a una gamba, dopo essere sprofondato in un buco roccioso a causa del cedimento del manto nevoso.

 

Fortunatamente un varco nelle nuvole ha poi permesso all'eliambulanza di Verona emergenza di raggiungere il luogo dell'incidente, a quota 1.900, e di sbarcare il tecnico di elisoccorso in hovering.

 

Il ferito che si trovava con altre 4 persone rientrate poi in autonomia, è stato caricato a bordo e portato all'ospedale di Santorso.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 29 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 novembre - 05:01
Per l’iniziativa “spot” della maratona vaccinale Pat e Apss hanno messo in campo sforzi notevoli ma non mancano le difficoltà organizzative: [...]
Cronaca
29 novembre - 19:00
Secondo la presidente del Comitato per la legalità e la trasparenza ed ex consigliera comunale a Rovereto, molti cittadini lamenterebbero tempi [...]
Cronaca
29 novembre - 20:00
Trovati 64 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 31 guarigioni. Sono 53 i pazienti in ospedale. Sono 836.703 le dosi di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato