Contenuto sponsorizzato

Due escursionisti scivolano e ruzzolano in un crepaccio sulla Marmolada, operazioni in corso per il recupero

Una comitiva di 7 persone era impegnata sul percorso in quota, quando due giovani sono scivolati e sono caduti in un crepaccio. Elicottero e soccorso alpino in azione

Pubblicato il - 23 June 2021 - 19:30

CANAZEI. Due ragazzi sono caduti in un crepaccio sulla Marmolada. Un giovane è stato recuperato e trasferito all'ospedale, mentre sono in corso le operazioni per raggiungere la ragazza.

 

L'allerta è scattata intorno alle 16.30 di oggi, mercoledì 23 giugno, lungo la via Normale, un percorso che si sviluppa tra i 2.600 metri del Pian dei Fiacconi e i 3.348 metri della cima

 

Secondo le prime informazioni, una comitiva di 7 persone era impegnata sul percorso in quota, quando due giovani sono scivolati e sono caduti in un crepaccio.

 

Il giovane è ruzzolato per una quindicina di metri, mentre la ragazza per circa 30 metri. I compagni di escursione hanno immediatamente interessato la macchina dei soccorsi.

 

Sono entrate in azione le unità del Soccorso alpino e quindi è stato attivato anche l'elicottero che si è levato subito in volo per raggiungere la Marmolada.

 

Diverse le rotazioni per portare in quota e verricellare sul luogo dell'incidente gli operatori della stazione Alta val di Fassa e il personale sanitario.

 

I soccorritori sono riusciti a raggiungere il ragazzo: immobilizzato e stabilizzato, il ferito è stato portato a bordo dell'elicottero e accompagnato all'ambulanza a valle per il trasferimento all'ospedale di Cavalese.

 

Sono in corso le operazioni per recuperare la giovane ancora bloccata nel crepaccio.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
04 agosto - 09:49
Alcuni attivisti “No-A31” hanno consegnato a nome della comunità di Terragnolo materiali informativi contro la grande opera [...]
Cronaca
04 agosto - 08:32
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i soccorsi sanitari con l'elisoccorso. Per l'uomo non c'era purtroppo più nulla da fare
Cronaca
04 agosto - 06:01
Maglia nera assieme al Trentino c'è l'Alto Adige che, però, riesce a essere sopra media almeno sulla popolazione vaccinata con ciclo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato