Contenuto sponsorizzato

E' morto don Giuseppe, il parroco della chiesa a rischio crollo di Valle di Cadore. Una comunità in lutto

Il parroco era atteso dai fedeli per la messa ma è stato trovato nella canonica a terra privo di sensi. Il decesso è avvenuto dopo una notte in rianimazione

Di L.B. - 09 April 2021 - 11:52

BELLUNO. E’ deceduto questa mattina, venerdì 9 aprile, don Giuseppe Bortolas, il parroco della chiesa di Valle di Cadore (oltre che di Venas e Cibiana), negli ultimi tempi entrata nelle notizie di cronaca per il suo rischio crollo.

 

Nella serata di mercoledì scorso il parroco era stato ritrovato incosciente in canonica in ipotermia dal vescovoClasse 1953, era stato ordinato prete nella chiesa della sua parrocchia nel 1980.

 

E’ morto intorno alle 9 di mattina colpito da emorragia celebrale, dopo una notte trascorsa prima all'ospedale di Pieve di Cadore e poi a Belluno, in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione.

 

Don Giuseppe doveva presentarsi alla messa, ma non si è visto. Così il vescovo era andato a controllare per poi trovarlo a terra. 

 

Si trattava del parroco della chiesetta di Valle di Cadore che si trova proprio su un terreno che mese dopo mese sta sempre più franando.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 dicembre - 20:02
L'invito alla vaccinazione arriva dall'azienda sanitaria di Belluno. Al momento l'incidenza, per quanto riguarda l'influenza, è la più alta dal [...]
Cronaca
07 dicembre - 19:33
Don Dante Clauser era nato il 7 dicembre del 1923 e nel giorno in cui il 'prete degli ultimi' avrebbe compiuto 99 anni il Punto d'Incontro di [...]
Cronaca
07 dicembre - 19:37
A partire da giovedì sono attese nevicate anche sopra i 500 metri e a quote più basse nelle valli più strette e meno ventilate. Venerdì la [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato