Contenuto sponsorizzato

Grandine come palle da baseball (LE FOTO): in Friuli distrutte automobili e colture

In questa prima domenica d'agosto in diverse zone del Friuli Venezia Giulia, in particolare nel territorio di Pordenone, è caduta grandine di grandezza eccezionale. La sindaca di uno dei Comuni più colpiti: “Chiesto intervento della Regione”

Foto da Facebook Tornado in Italia
Di Filippo Schwachtje - 01 August 2021 - 17:30

PORDENONE. Il nord Italia nella morsa del maltempo: oltre al Trentino (Qui Articolo) e al Veneto (Qui Articolo) le perturbazioni delle ultime ore hanno colpito pesantemente anche il Friuli Venezia Giulia, dove questa mattina (1 agosto) all'alba sono caduti chicchi di grandine grandi come palle da baseball.


Foto da Facebook Tornado in Italia
Foto da Facebook Tornado in Italia

La furia del fronte temporalesco si è scatenata con eccezionale intensità in particolare a Pordenone, dove sono molti i danni segnalati ad automobili, pannelli fotovoltaici sui tetti e coltivazioni. Gran parte dei problemi si sono verificati nel territorio della Destra Tagliamento.

LE FOTO. In Friuli chicchi di grandine come palle da baseball: le immagini delle zone colpite

In tutta la zona sono stati segnalati gravi danni alle colture. Ad essere colpito dalla violenza dei fenomeni temporaleschi anche il Comune di Fiume Veneto, in particolare la frazione di Bannia. “Ho inviato al presidente della Giunta Regionale Massimiliano Fedriga – ha scritto su Facebook la sindaca di Fiume Veneto Jessica Canton – una nota per sottolineare quanto accaduto e i danni conseguenti”. La richiesta quella di poter prendere in considerazione la messa in campo di "tutti gli strumenti che riterrà opportuni, in modo da sostenere famiglie ed aziende che si sono risvegliate in questa prima domenica d'agosto con raccolti e beni irrimediabilmente compromessi”.


Foto da Facebook Jessica Canton
Foto da Facebook Jessica Canton

La prima cittadina racconta di un temporale durato circa mezz'ora, con chicchi di grandine che avrebbero raggiunto addirittura i dieci centimetri di diametro: “Ha distrutto colture, sfondato tende e vetrate, tra cui molti pannelli fotovoltaici, e distrutto automobili”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 settembre - 17:51
Lorenzo viene da Codogno mentre Alice è di Bormio. Entrambi hanno scelto di passare le loro settimane estive in quota al ''servizio'' di 103 [...]
Cronaca
19 settembre - 17:17
L'incidente è avvenuto lungo la strada provinciale 84 poco prima del campo di tamburello a Dro. La 20enne è uscita illesa ma spaventata
Cronaca
19 settembre - 14:02
Alla Bookique di Trento, martedì 21 settembre alle 18 e 30, si terrà l'ultimo incontro della Rassegna Generazione 2021 alla quale parteciperà, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato