Contenuto sponsorizzato

Il livello dell'Adige si alza all'improvviso e resta bloccato su una roccia: salvato dai vigili del fuoco

Un 36enne ieri, intorno alle 18 si trovava a pesca in un'ansa del fiume quando in pochi attimi si è ritrovato sommerso dall'acqua fino al tronco. Trovato riparo su una roccia ha allertato lui stesso il 115

Pubblicato il - 21 ottobre 2021 - 10:45

AFFI. Stava pescando nell'Adige quando all'improvviso il livello del fiume ha cominciato a crescere ed ha capito che non ce l'avrebbe fatta a risalire a riva in tempo. A quel punto ha chiamato il 115 e ha lanciato l'allarme dando precisamente la sua posizione e in pochi attimi da Bardolino si sono mossi i vigili del fuoco con un squadra dotata di gommone e con la tecnica de l''uomo al guinzaglio'' lo hanno riportato sulla terra ferma. 

 

Si è trovato in grandi difficoltà ieri sera un pescatore di 36 anni che stava pescando nel fiume Adige in località Gaium di Rivoli Veronese, praticamente all'altezza di Affi. Intorno alle 18 l’uomo si trovava all’interno dell’alveo del fiume, quando l’acqua ha iniziato a crescere rapidamente forse rilasciata a nord dalla diga. 

 

Il pescatore, colto alla sprovvista, ha visto salire il livello dell’acqua rapidamente vedendola passare dall’altezza del ginocchio fino a coprire quasi tutto il torace. Vestito con l’equipaggiamento da pesca, con gli stivali e il pantalone impermeabile l’uomo ha capito subito di non sarebbe più riuscito a raggiungere la riva da solo e così si è messo momentaneamente in salvo salendo su una roccia. A quel punto è stato proprio lui a comporre il 115 e a chiedere l'intervento dei soccorritori.

 

Da Bardolino subito hanno fatto partire una squadra di pompieri con due mezzi, tra cui un gommone. I soccorritori lo hanno individuato e raggiunto a nuoto utilizzando la tecnica “uomo al guinzaglio” con il giubbotto galleggiante al seguito. Raggiunto gli hanno fatto indossare il giubbetto e lo hanno  trasportato al sicuro sulla riva. Fortunatamente per il ragazzo non è stato necessario l'intervento dei sanitari: era incolume e solo un po’ scosso per il pericolo scampato e infreddolito.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 dicembre - 11:39
Da lunedì 6 dicembre entra in vigore sul suolo nazionale il decreto per il Super green pass, rilasciato solo a vaccinati e guariti dal [...]
Economia
03 dicembre - 09:43
Lo sciopero del black friday da parte dei driver è stato scongiurato grazia a un accordo raggiunto fra sindacati e ditte che effettuano le [...]
Cronaca
03 dicembre - 09:13
Due giovani morti sulla strada, Alessia Andreatta è rimasta vittima di un tragico incidente in A22 mentre la vita di Tommaso Delpero si è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato